Beppe Grillo è stato condannato per omicidio colposo. Lo sapevate?

Nel 1988 la Corte suprema di cassazione  condannò definitivamente Beppe Grillo per omicidio colposo plurimo a un anno e tre mesi di carcere, poiché giudicato responsabile della morte di due coniugi genovesi, Renzo Giberti (45 anni) e Rossana Guastapelle (33 anni), e del loro bambino Francesco, di 9 anni, a seguito di un incidente stradale nei pressi di Limone Piemonte da lui causato il 7 dicembre 1981.

La storia:

Beppe Grillo perse il controllo di un fuoristrada Chevrolet K5 Blazer mentre percorreva la strada militare che da Limone Piemonte porta sopra il Colle di Tenda. Il veicolo, sei km dopo Quota 1400, scivolando su un lastrone di ghiaccio cadde in un burrone profondo ottanta metri. A bordo con Grillo c’erano altri quattro amici genovesi con i quali stava trascorrendo il fine settimana dell’Immacolata. Grillo, rimasto contuso in stato di choc, riuscì a chiamare i soccorsi, tuttavia nel veicolo uscito di strada persero la vita i coniugi Renzo Giberti e Rossana Guastapelle, rispettivamente di 45 e 33 anni, e il loro figlio Francesco di 9 anni, mentre il quarantenne Alberto Mambretti fu ricoverato con prognosi riservata a Cuneo.

Oggetto di critica è stato il fatto che egli stesso, condannato in via definitiva per omicidio colposo, volesse che fossero esclusi dal Parlamento italiano i condannati in via definitiva, o in primo e secondo grado in attesa di giudizio finale. 

Un pò come il bue che dice cornuto all’asino, ma si sa, se c’è una cosa che a Grillo riesce particolarmente, è sicuramente predicare bene e razzolare male.

249 Comments

  1. Hai appena sminuito la morte di 3 persone per fare l’intellettuale, per distinguerti e per sentirti un blogger affermato. Ti senti soddisfatto? Ottieni i risultati di Grillo, e mi riferisco solo al successo del suo blog, poi critica. Sei bravo, a chiacchiere, sai?

  2. Un po’ vecchia come notizia per poter fare sensazione.
    Comunque come ha scritto Andrea, una certa differenza ci passa tra un incidente, per quanto terribile, e la costante, cosciente, perseverante ruberia, corruzione e connivenze mafioso-camorriste.

  3. Il delitto di Grillo è colposo, appunto, nel contesto di un incidente automobilistico. I “signori” che stanno nel nostro parlamento, invece, DOLOSAMENTE, e sottolineo DOLOSAMENTE, commettono crimini e per questo sarebbero degni, al massimo, di fare i lava cessi in Bulgaria.

  4. Anche mio padre, se andiamo a guardare la condanna e basta, letteralmente, è stato condannato. Ma se perdi 10 minuti e ascolti cosa è successo e soprattutto pensi che può succedere anche a te, allora cambi un po’ punto di vista. Senza con questo difendere Grillo per qualcosa o perché si candidi … non mi frega. Mi frega del fatto che avere la fedina penale immacolata non sempre significa essere una brava persona e così pure per il contrario. E’ vero che il diavolo si nasconde nei dettagli, ma anche nascondere i dettagli è diabolico.

  5. a me grillo è anche simpatico, siete voi (grillini, grilletti, grillotti) che siete poveri di idee e di contenuti. vi ho visti in televisione, se ci tornate portate persone più preparate con contenuti seri. avete fatto una figura ridicola, se continuate ad andare in televisione e la gente vi conosce per quello che siete e che dite, sarà la fostra fine politica, di movimento, o di qualunque cosa vi definiate. auguri

    • devono crescere politicamente? meglio di no,cosa hanno fatto i politici lo abbiamo davanti…. il m.5.s si organizzerà e cercheranno le persone giuste….cosa anche questa che deve essere ben ponderata,dopo di che il tempo gli darà ragione o torto….comunque,non ritenete un grandissimo passo in avanti togliersi i ladri conclamati dai coglioni e che i cosidetti grillini non siano in grado di rubare,non perchè non vi possano essere ladri tra questi, ma perche non avrebbero il tempo per imparare inquanto 2 lesislature e poi a casa.

  6. Omicidio colposo per incidente stardale non è rubare, essere mafioso, essere pedofilo, essere ladro o assassino…. Solo a chi gira con l’autista o in tax non può essere condannato per incidente stradale.

    • alby

      io nel 79 ho avuto un incidete, una fiat 126 con alla guida un 83 enne, mi è finito sotto frontalmente al mio daily ed è purtroppo venuto a mancare per le ferite riportate con lo spappolamento di alcuni organi interni. dico questo perché non è vero che sei sempre colpevole, io in quel caso benché imputato di omicidio colposo ( come grillo) non sono stato ritenuto colpevole di quella morte in quanto non sono stato io a causarla e non sono stato condannato (a differenza della condanna di grillo che lo ha ritenuto responsabile di quel tragico evento e conseguentemente ….condannato!!!!)
      in quella vicenda mi sembra che ci siano stati anche dei problemi sui vari risarcimenti delle persone che sono mancate, in quanto l’assicurazione copriva per i massimali assicurati e oltre ai quali dovrebbe intervenire il grillo fino a completamento del risarcimento medesimo che però non era dell’idea.

  7. Non capisco il senso di questo articolo. Dal titolo ci si aspetta una rivelazione ma si trova solo una notizia vecchia e inutile. E’ stato condannato e allora? Detto da un detrattore di Grillo il fatto che abbia avuto un incidente che pare, da come è presentato qui almeno, frutto solo della sofortuna, mi sembra moralmente irrilevante. Di tutte le cose che mi danno fastidio della figura di Grillo questa me lo fa vedere con meno antipatia: deve essere stata davvero una brutta esperienza!
    E bravo grillo che con la prontezza è riuscito a salvarsi.

  8. Che pena che mi fai!!! sei povero dentro ed ignorante fuori, Il movimento è forte perchè fatto da tanta gente, gente normale, sparate pure gratuitamente su grillo, chi poi entrerà nella vita istituzionale del paese sono altri, tanti e sempre di più. se il vento soffiava, adesso soffia più forte, contessa.

  9. UNA VOLTA ELIEZER SERVO DI ABRAMO, SI RECO’ A SODOMA E GOMORRA PER ACCERTARSI DELLE GRAVI CONDIZIONI DI “LEGALITA’ ” CHE ERANO GIUNTE AL SIGNORE.

    VENNE ALLORA AGGREDITO DA DUE LESTOFANTI CHE TENTARONO DI RAPINARLO, MA ESSENDOSI DIFESO DALL’ AGGRESSIONE PER NON MOLLARE IL BOTTINO, ESSENDO RIMASTO FERITO NELLA COLLUTTAZIONE, VENNE ARRESTATO ASSIEME AGLI AGGRESSORI E CONDOTTO DAVANTI AL GIUDICE SPIEGO’ L’ ACCADUTO.

    AL GIUDICE NON PARVE VERO POTER GIUDICARE UN GIUSTO E RETTO, VIGENDO NELL’ AREA UNA LEGGE DOVE GLI ONESTI ERANO IN TORTO ED I FURFANTI NELLA RAGIONE, DECRETO’ QUINDI L’IMMEDIATA CONDANNA DI ELIEZER CON IMMEDIATA RESTITUZIONE DEL DENARO AI LESTOFANTI.

    NON SOLO AGGIUNSE CHE ESSENDO ANCHE STATO FERITO IN UN OCCHIO CON PERDITA COPIOSA DI SANGUE, DOVEVA RADDOPPIARE L’IMPORTO DOVUTO, DAL MOMENTO CHE A SUO DIRE SAREBBE STATO PROVOCATO UN SALASSO, CHE ALLORA ERA CONSIDERATA UNA CURA PER LA SALUTE.

    PRONTAMENTE ELIEZER AGGREDI’ IL GIUDICEAD ENTRAMBE GLI OCCHI ACCECANDOLO, SI RIPRESE IL BOTTINO ED ESCLAMO’ : “BENISSIMO,QUINDI SIGNOR GIUDICE DAL MOMENTO CHE LE HO APPENA PROVOCATO DUE SALASSI, PROVVEDA LEI ORA A RISARCIRE I PRESENTI SIGNORI LADRI” !!!!

    MI SONO PERMESSO QUESTO CONFRONTO CON LA VICENDA DI GRILLO COME QUELLA DI MILIONI DI ITALIANI E CITTADINI ONESTI NEL MONDO X RIBADIRE CHE DOVE VINCE L’ ILLEGALITÀ A LA DISONESTA’, SI CERCA SEMPRE DI DARE UNA FACCIATA DI GIUSTIZIA ALLE INGIUSTIZIE, STO’ SCRIVENDO UN LIBRO SU COME DOVREBBE ESSERE UN SISTEMA GIUSTO, RICCO E PRODUTTIVO IN ALTERNATIVA AI LOGORANTI GOVERNI CORROTTI OCCIDENTALI, CERCO SOSTENITORI SIA INTELLETTUALMENTE, QUANTO ECONOMICAMENTE, BASTEREBBE UN PICCOLO CONTRIBUTO DI TUTTI E LE COSE POTREBBERO CAMBIARE IN MEGLIO QUASI MAGICAMENTE, X CONTATTARMI: daniel260457@gmail.com

    FORZA ELIEZER VIVA LA SAGGEZZA CONTRO LA STOLTEZZA !!!

    • Sono Interessato! Ho anche Io Una Struttura di Governo Mondiale EQUILIBRATO! E sopratutto so Come fare Miliardi a partire da ZERO e legalmente! Ma il Governo non permette la VITA SULLA TERRA! Il Mio Primo Desiderio è Quello di Bloccare la Speculazione sulle Disgrazie e Di Dare Una Vera Vita e Una Vera Famiglia a Tutti i Bambini del Mondo, Ricchi o Poveri che siano. Modernizzare i Paesi dove la gente muore di malattie etc… Ma Per Adesso mi Devo Limitare a SPINGERE Per L’ITALIA! Non Lascio la Mia E mail per Evitare di ricevere Contatti di Spam ed altro. Magari puoi rispondermi qui su questo Forum, così Ricevo l’Avviso! Anzi… Ti mando Una Mia E mail: Dove Ripeto questo messaggio così capisci che sono Io. (Ops: Così mi spiego che sono Io)!

  10. si lo sappiamo e infatti lui nn si candida comunque per coerenza,è stato per un incidente stradale occasionale, mi pare tuttavia diverso da RUBARE che è il reato minimo di più della metà dei nostri POLITICANTI..

  11. di scivolre sul ghiaccio puo’ succedere a chiunque , ma non a chiunque puo’ capitare di capire l’importanza di cio’ che sta facendo il movimento 5 cestelle e
    Beppe Grillo, se si vuole veramente cambiare la nostra vita e la vita dei nostri figli………A S C O L T A T E L O ………..E’ DI VITALE IMPORTANZA , Giancarlo.

  12. Adesso ..questi partiti LADRONI, dopo aver rubato a manbassa pretendono delle risposte da uno come Beppe Grillo… lo accusano di essere stato condannato di omicidio colposo… E allora??? Beppe Grillo non è uno che potra candidarsi e non ricoprirà mai delle cariche istituzionali e pertanto non vedo dove sia il problema… Che adesso uno che ha avuto un incidente stradale dove c’è scappato il morto non ha il diritto di dire quello che pensa politicamente da privato cittadino???? Dove cazzo sta il problema???

  13. Beppe Grillo fu ricevuto dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato per discutere della proposta di legge, per cui vennero raccolte 350.000 firme in un solo giorno… (…)
    C’erano senatori che leggevano il giornale, qualcuno non c’era proprio… insomma, un bel quadro. A un certo punto Grillo dice: “…è uno scandalo che in Parlamento siano presenti 20 condannati in via definitiva, e prescritti come Berlusconi, D’Alema e Andreotti. E’ veramente uno schifo che 70 tra i nostri rappresentanti siano stati condannati in primo grado, secondo grado o indagati. Senatori tipo Cuffaro e Dell’utri sono senatori connatati in primo grado per relazioni mafiose… sei persone hanno deciso i nomi di chi doveva diventare senatore o deputato. Hanno scelto 903 amici avvocati e, scusate il termine, qualche zoccola e li hanno eletti”.
    A quel punto gli “onorevoli” hanno gridato allo scandalo: “Grillo ha detto zoccola!!”. Tg e giornali hanno fatto tam tam: “Grillo ha detto zoccola”. Le vecchiette a casa ripetevano allibite: “Grillo ha detto soccola”. Le suore e i preti si indignavano e ripetevano nella mente: “Grillo ha detto zoccola!”.
    Così mentre l’Italia perbenista si indignava perché Grillo aveva detto “zoccola”, i tesorieri di partito scappavano con milioni di euro nelle tasche, le zoccole restavano zoccole, i mafiosi restavano mafiosi. E i sentori della Commissione Affari Costituzionali venivano strapagati per continuare a leggere il Resto del Carlino.

  14. IN ITALIA TUTTI DENUNCIANO “GIUSTAMENTE” TUTTI, TUTTI SONO LADRI, MAFIOSI ECC. ECC. DA HANNI GRILLO, DI PIETRO E MEZZA ITALIA NON PARLANO ALTRO CHE DI FATTI, SCANDALI ECC. ECC. MA NESSUNO SI SOFFERMA MAI SU COSA DEBBA ESSERE FATTO, DAL MOMENTO CHE IN UN SISTEMA DOVE I NOSTRI AGUZZINI SE LA SUONANO E SE LA CANTANO NESSUNO DI NOI HA ALCUN POTERE SU NESSUNO DI LORO.
    MA OGGI ESISTE INTERNET E LA PRIMA COSA CHE ANDREBBE FATTA E’ QUELLA DI UNIRE TUTTI GLI ITALIANI AD ORGANIZZARSI IN UN SITO “UNICO” PER L’ITALIA, SUBITO DOPO OGNUNO LANCEREBBE LE PROPRIE RICHIESTE, DENUNCE E PRIORITA’ NELLE VARIE CATEGORIE E SOLO ALLORA POTREMMO COSTITUIRE UNA VOCE COMUNE PER CAMBIARE VERAMENTE LE COSE !!! ALTRIMENTI LE NOSTRE E VOSTRE PAROLE NON SARANNO NULLA PIU’ CHE SEMPLICI SFOGHI.

    PROPONGO QUINDI A PARTIRE DA OGGI 13 MAGGIO 2012 DI COSTITUIRE IL SITO “www.sui.org” CHE SIGNIFICA:
    “SITO UNICO X L’ITALIA” ATTRAVERSO IL QUALE OGNUNO DI NOI POTRA’ CREARE IL VERO CAMBIAMENTO NECESSARIO A TUTTI !!

    CHI E’ D’ACCORDO QUINDI, E’ PREGATO DI VOLER LASCIARE IN QUESTI COMMENTI IL PROPRIO N. CRONOLOGICO DI ADESIONE
    ES. : “SUI 000.000.001″ IN CUI IDENTIFICARSI IN FUTURO !

    IO MI PROPONGO X PRIMO ED ABBINO AL MIO N. LE MIE PROPOSTE A CUI OGNUNO POTRA’ DARE IL PROPRIO CONSENSO O CREARE PROPOSTE ALTERNATIVE MA SOTTO LA GIUSTA CATEGORIA.

    AD ES. SOTTO LA CATEGORIA PROPOSTE FISCALI, IO PROPONGO QUANTO SEGUE:

    1) COSTITUIRE UN STRETTO GRUPPO DI CONTROLLO COME CONTRO GUARDIA DI FINANZA, SU TUTTE LE SCANDALOSE SPESE E SOPRATTUTTO MAZZETTE, APPALTI TRUCCATI ECC. DEI NOSTRI POLITICI.

    2) OBBLIGARLI AD UN TETTO DI SPESA MASSIMO INTORNO AL 10% DI QUELLO ATTUALE CON IMMEDIATA E TASSATIVA ELIMINAZIONE DI STIPENDI E PRIVILEGI CHE FINORA SI SONO AUTO CREATI.

    3) SOSPENSIONE DI PAGAMENTO X DUE ANNI DI TUTTE LE TASSE CHE SARANNO DA OGGI IN POI VERSATE NON PIU’ AGLI AGUZZINI MAFIOSI DELLA GERIT, BENSI’ AD UN FONDO DELLA “SUI” CHE SERVIRA’ A TUTTI GLI ITALIANI DI RIMPADRONIRSI DELLA PROPRIA SOVRANITA’, ATTRAVERSO L’ACQUISIZIONE DI PORZIONI DEL DEBITO PUBBLICO, IN QUANTO E’ SOLO A CAUSA DI QUESTI IMMENSO SCEMPIO PERMESSO AI POLITICI E BANCHIERI VARI CHE OGGI CI TROVIAMO IN TALE DISASTROSA SITUAZIONE. INFATTI QUANTO SPENDIAMO DI TASSE ALL’ ANNO SERVE SOLO A PAGARE I SOLI INTERESSI E NON AD ABBASSARE IL DEBITO. QUINDI SE NON SI AZZERA IL DEBITO, NON NE USCIREMO MAI !!!! E QUESTO SIA BEN CHIARO X TUTTI.

    DARO’ ULTERIORI PROPOSTE IN FUTURE EMAILS SE ADERIRETE.

    VIVA IL SUI !!!!!!

  15. Grillo Schettino è saltato fuori dall’auto senza tentare la manovra di salvataggio dopo aver messo a rischio la vita di tre persone, averle fatte morire tra cui un BAMBINO di 8 anni. Dovrebbe comunque vergognarsi di ciò che è successo per sua colpa, altro che fare il predicatore e comprare immobili con la sua società immobiliare la GESTIMAR. Ma poi, non era un ambientalista? Può essere ambientalista uno che possiede il 99% di una società che fa investimenti immobiliari da palazzinaro?

    • si si hai ragione…….anzi per me l’ha fatto con intenzione,li voleva proprio ammazzare …..anzi chissa che poco prima dell’incidente non abbia dato anche qualche coltellata…..parli con tanta faziosità!!!!!!!Ci sono miriadi di persone che vivono malissimo perchè hanno vissuto un’esperienza simile.la persona senz,anima sei tu caro Pietro.

    • Senti, ma hai Idea di quello che vuoldire trovarsi nel bel mezzo di una perdita di controllo sul ghiaccio?! In quel periodo momento Non sai quello che ti passa intesta, pensi 1000 soluzioni e poi se indovini ok, se prendi quella sbagliata, Tipo saltare fuori (Poi Grillo, I Grilli Saltano No?!); Ti porti il rimorso dentro per tutta la vita! Non credi che sta già pagando da se quell’errore? Lui Vuole combattere perché ciò che è accaduto e che accade in giro, non accada più o quasi. Se ci fosse stata una manutenzione del manto stradale adeguata (Con I soldi della tassa “BOLLO” che se leggete lo STATUTO ACI, servono proprio a questo), L’incidente non sarebbe accaduto. Adesso amico mio: Secondo Te Chi dovevano condannare? La vittima, o Chi Ha realmente causato l’incidente? Prima di rispondere vorrei farti presente che nel mondo siamo circa 8 miliardi di persone, L’Elite Globale vuole ridurci a 500 milioni e cioè deve eliminare 13 quattordicesimi della Popolazione mondiale. PENSI CHE SE CI PRENDEREBBE DI PETTO, RIUSCISSERO NEL PROPRIO INTENTO? Non di certo, e allora Tutto è Stato Organizzato Alla Perfezione (O Quasi). Gli incidenti sono Voluti da chi governa il pianeta. 3 giorni fa mi è successo un fatto. Stavo uscendo dal parcheggio con la mia auto e mentre avevo lo sterzo tutto girato a sinistra, Stavo accelerando per partire e TRACK, Si è rotto il SEMIASSE (L’ho raccolto e mi sono accorto che è fatto di “Acciaio Dolce” In Pratica Un Biscotto! ESISTONO MATERIALI Come: “FIBRA DI CARBONO, A.B.S. INDISTRUTTIBILE, Eccetera) Perché non utilizzano questi? Credete che chi acquista un auto guarda le € 300,00 in più di differenza? Poi se ci fai caso: LA LAVORAZIONE DEI CIBI INTEGRALI E’ 10 VOLTE Più SEMPLICE E MENO FATICOSA. Perché RAFFINANO i Cibi (Che fanno Malissimo)?

  16. MA NESSUNO HA PENSATO ALLE PERSONE CHE SI STANNO SUICIDANNO? QUELLO NON PUò ESSERE AMICIDIO COLPOSO VERSO I CITTADINI? PER ME è COME SE L’ITALIA è SCIVOLATA IN UN BURRONE E A PORTATO CON SE TANTA GENTE ONESTA CON SE……

  17. a me sembra che lui sia stato giudicato e avrà pagato……. Mentre la gente che ci governa mi sembra che non venga ne giudicata e tanto meno paga per gli errori che fa perché a rimetterci siamo sempre noi CITTADINI ITALIANI e non loro che invece ci rappresentano in tutto il mondo…. non grazie non voglio essere rappresentato da persone del genere io sono per la MERITOCRAZIA se fai e fai fatto bene BRAVO altrimenti a casa e di corsa

  18. 1 anno e 3 mesi di carcere per un incidente automobilistico … Attenti a dire Che e stato solo sfortunato. Non amo beppe grillo ma spero abbia la coscienza a posto , anche se sarei curioso di vedere I motivi Della Sentenza. Scivolare su una lastra di ghaccio di per se non e una colpa .

  19. Mi domando come si fa ad essere tanto ignoranti da non distiguere un fatto attribuibile ad una tragica fatalità, con i reati di mafia, corruzione, concussione e ladrerie varie che quotidianamente e dolosamente compiono i nostri politici.

  20. Si vergogni chi pensa di poter giudicare una persona in questo modo per un motivo del genere….lui guidava ed era sicuramente responsabile di quelle vite,ma di certo non avrebbe mai nemmeno lontanamente pensato di porvi fine.é stato un incidente e tale rimane con il peso enorme che si porterà dietro grillo per tutta la sua vita. per questo motivo non è giudicabile da nessuno!!! soprattutto quando ci sono persone che in italia non hanno il ben che minimo rispetto della nostra vita,trascinandoci verso il baratro senza alcun rimorso!!!meditate prima di giudicare,gli errori purtroppo nella vita si commettono tutti…
    un’ultima cosa,prima di scatenarvi contro Grillo sarebbe meglio che apriste gli occhi verso chi sta a Roma…il palazzo del potere dove i politici fanno cio che vogliono senza chiederci nulla!!!hanno portato il nostro paese al fallimento arricchendo solo le proprie tasche e i fatti degli ultimi mesi lo dimostrano ancora una volta se ce ne fosse il bisogno!!!è ora di svegliarci!!!!

  21. Voleva mettere in mostra il gippone nuovo. Così ha alzato la sbarra di una strada chiusa perché troppo pericolosa.
    Gli altri hanno dissentito, ma lui non sente opinioni. I due fidanzati, dopo aver verificato la scarsa tenuta del veicolo e l’imprudenza del guidatore, decidono prudentemente di scendere e farsela a piedi.
    Ma la famiglia Giberti non ha questa alternativa. Francesco è troppo piccolo per camminare al freddo per tutta quella strada e i cellulari non esistono. Non hanno quindi altra scelta che mettere la vita propria e del figlio in mano a un criminale sbruffone.
    Ad un certo punto, per la presenza di una fontana, c’è un tratto di strada completamente ghiacciato. Grillo rallenta un po’ ma lo stesso decide di provarci, incurante del fatto che la sua auto – con solo due porte – è una trappola mortale per i passeggeri.
    Quando finisce sul ghiaccio comincia a sbagliare manovre. Ad un certo punto urta una piccola sporgenza di roccia con la ruota di scorta posteriore e l’auto si gira, puntando minacciosamente verso il baratro. Inizia così lentamente a muoversi. Appena avvertito il pericolo, Grillo, senza dire una parola, in preda al panico perché non sapeva che manovre fare, scende dall’auto. Gli altri non hanno ancora realizzato nulla. Ormai salvo, fuori dall’auto senza controllo, Grillo invita gli altri a scendere. Il più veloce è sul sedile del passeggero, ce la fa per un pelo. I coniugi, non potendo abbandonare il figlio, sono troppo lenti.

    Grillo non è vittima di un tragico incidente, è un omicida. E per questa ragione è stato condannato.

    Ditemi cari grillini: se delle persone avessero perso la vita per colpa della vostra superbia, voi che per lo più siete persone etiche, voi che vita avreste vissuto dopo? Avreste preso il podio di santissimi moralizzatori? Io credo di no. Che razza di persona può riuscirvi con tale disinvoltura?

    • Preciso che non sono un Grillino, e vorrei farti presente una situazione: Bambini, Adolescenti, Ragazzi, Incoscienti lo Siamo stati Tutti nella vita. Purtroppo non si nasce già Responsabili. Poi chi ha più o meno fortuna è dato al caso. Molti pagano la loro incoscienza dopo aver provocato un danno; Altri non la pagano solo perché non hanno avuto modo di compiere atti di imprudenza. Pensa al percorso della tua vita, cerca di capire se ogni tanto, magari quando sei più distratto, o hai molti pensieri in testa, o sei un pò arrabbiato; Pensi a fare delle imprudenze. Poi quando sei Tranquillo, ovviamente Pensi nel modo corretto! SE TUTTI COLORO CHE HANNO SUBITO LA PERDITA DI UNO O PIU’ FAMILIARI O AMICI, CI LASCIASSIMO ANDARE ALL’ISTINTO DI VENDICARCI; Il Mondo non esisterebbe! IL SIGNORE DIO, FA ACCADERE QUESTE COSE PERCHE’ VUOLE INSEGNARCI A GOVERNARE QUEI SENTIMENTI DI DOLORE E RABBIA CHE CI PORTEREBBERO ALLA COMPLETA AUTODISTRUZIONE DI NOI STESSI. Poi se pensi a come è La Terra, Secondo Te vale la pena attaccarsi tanto? FA SCHIFO DA TUTTE LE PARTI! Non puoi affacciarti al balcone che arriva puzza o di merda o di fogna o di Immondizia bruciata. STATE TRANQUILLI E SERENI PER LE PERSONE CHE LASCIANO IL LORO CORPO, PERCHE’ LE LORO ANIME SONO SEMPRE PRESENTI ACCANTO A NOI SULLA TERRA, E CREDETEMI… Stanno 1000 volte meglio di Prima. I SOLI PROBLEMI DI: Alzarsi presto, Mangiare, fare la spesa, Pagare le tasse, Andare a cagare e a pisciare, vestirsi, combattere le malattie tra dottori, ospedali e farmacie, etc… CHE LI NON HANNO PIU’ Personalmente credo che siano una Benedizione. La Morte Vera non esiste. (DIO NON PUO’ SCOMPARIRE E NEMMENO NOI). Purtroppo siamo condannati a Vivere in Eterno. Ma Attenzione a “DOVE VIVERE” Inferno o Regno Celeste?

      • Mamma mia! mi hai TOCCATO profondamente! ..ma non capisco..è un problema secondo te alzarsi presto,mangiare,fare la spesa?..boh forse potrebbe aanche essere un piacere!!! dipende sempre da quale punto di vista vedi le cose!
        ..se sei stanco e depresso le vedi in un modo sennò in un altro!!! sei d’accordo? ciao

    • ma tu chi sei per sapere queste cose un medium o uno spara palle primo secondo ti ricordo che in parlamento c è gente che ha portato e lo fa tuttora al suicidio centinaia di persone volontariamente! e non per un incidente tre se fosse andata come dica tu io me ne fregavo del freddo o di dover andare a piedi ma mio figlio da li lo teravo giu non mi risulta fossero legati con le catene è stata una loro libera scelta come una tragica e forse un po inprudente ma fatalità che sicuramente grillo sconterà in eterno credo che questo sia più che sufficiente

  22. Sono tutt’altro che un sostenitore di Grillo, ma resto sconvolto dall’uso disinvolto che si fa della pessima informazione. Anche se reputo NON inventata la ricostruzione pignola dell’accaduto, penso che sia sbagliato continuare a fare battaglie utilizzando questo tipo di notizie.
    Ci sono mille altri motivi e più perspicaci per NON attaccare Grillo: anche se non si capisce più a quale politico dare il proprio consenso. E di questo lui ha per nulla colpe.

    • I Politici Attuali Erano PULITISSIMI prima di diventare Politici. Poi si sono MACCHIATI Di Reati da CONDANNA A MORTE! Prendete l’esempio di SAN PAOLO. Dapprima Uccideva le persone nel nome di Dio. Poi E’ Diventato Un SANTO! E lui ha visto il Paradiso mentre era ancora vivo il suo corpo di Carne. La differenza è che San Paolo uccideva di Proposito, PROPRIO COME FANNO I MEMBRI DELL’ELITE GLOBALE CHE GOVERNANO SUI POLITICI. Ah, vedete che hanno deciso da Tempo che il Primo Paese ad Affondare deve Essere Proprio L’ITALIA! Quindi Un Consiglio da Amico e Fratello: O COMBATTIAMO O ABBANDONIAMO LA NAVE (L’ITALIA)!

  23. come grillo e stato condannato in via definitiva per omicidio involontario i nostri politici dovrebbero essere condannati per omicidio volontario nei confronti della gente che si suicida perche rovinata dalle loro ruberie

  24. mah, non ho gli elementi per confermare o confutare la versione di Tragedia un piffero … sicuramente gli è stata riconosciuta una pena superiore alla media (penso a certi incidenti con guidatore drogato o ubriaco), pena che, a differenza di molti, non è andata nè in prescrizione nè è stata evitata mi sembra, no ? Il problema però è un altro, la strumentalizzazione politica e non solo politica di tutto, l’utilizzo e la manipolazione delle notizie, le varie macchine del fango … e chi ha il potere dell’informazione ne abusa

  25. chi fa politica non deve avere scheletri nell’armadio perchè ti vanno a scavare in tutta la tua vita, e questo fatto è un bel scheletro…..poi per tutto il resto si vedrà cosa sapranno fare a Parma, in merito faccio i miei auguri a Pizzaroti ne ha molto bisogno, qui si potrà vedere la distanza che cè tra il dire e il fare.

  26. Certo che il fondatore di un movimento politico che ha nella bandiera l’etica comportamentale, possiede un precedente personale molto ingombrante. Uno piccolo Schettino, sembrerebbe. Colpisce che non sia stato lui a parlarne pubblicamente, magari prima di fare il Savoranola: che la sua discesa in campo sia un’espiazione inconsapevole? Visto che si è reso personaggio pubblico, renda pubblica la sua storia con le sue parole: aiuterà la sua causa.

  27. BRUTTI GRILLINI DI MERDA, PENSATE CHE NON LO CAPIAMO CHE TUTTI QUESTI COMMENTI CHE PUZZANO DI MERDA LI AVETE MESSI VOI?

    IL SENSO DELL’ARTICOLO E’ SEMPLICISSIMO, LO CAPIREBBE ANCHE UN MONGOLOIDE, IL VOSTRO BUFFONE HA DETTO FUORI I PREGIUDICATI DAL PARLAMENTO?
    LUI E’ PREGIUDICATO, QUINDI FUORI PER PRIMO!
    POCO IMPORTA QUALE SIA IL REATO, D’ALTRONDE IL VOSTRO SALTIMBANCO NON LO HA MAI SPECIFICATO.

    O FORSE VOGLIAMO FARE UNA LEGGE AD PERSONAM, ALLA BERLUSCONI, CHE ESCLUDE GLI STERMINATORI DI INTERE FAMIGLIE?
    POI UNO CHE GUIDA UN FUORISTRADA SUL GHIACCIO E SENZA CATENE, CON A BORDO UNA FAMIGLIA CON BAMBINI, E CHE NON SA GUIDARE, VISTO CHE E’ CADUTO IN UN BURRONE COME UN DEFICIENTE, IO FRANCAMENTE LO METTEREI IN GALERA PER UN BEL PEZZO, COSI’ LA PROSSIMA VOLTA CI PENSERA’ UN PO SU, PRIMA DI SEDERE IL SUO CULO RAGGRINZITO SU UN FUORISTRADA.

    POI HA ANCHE FATTO L’APPELLO E IL RICORSO PER CASSAZIONE, PERCHE’ IL MERDOSO VOLEVA FORSE FARE CREDERE CHE I TRE SI ERANO SUICIDATI? O MAGARI CHE GUIDAVA IL MORTO? NON SOLO HA STERMINATO UNA FAMIGLIA, MA HA PURE TENTATO DI PRENDRESI GIOCO DELLA GIUSTIZIA, MAGARI SPERANDO NELL’ARRIVO DELLA PRESCRIZIONE, MA E’ RIMASTO INCULATO E CONDANNATO DEFINITIVAMENTE.

    ALLE MERDE CHE SICURAMENTE RISPONDERANNO NUMEROSE A QUESTO COMMENTO PER FARLO PASSARE INDIETRO, AUGURO SUBITO DI FARSI UN GIRO SUL FUORISTRADA GUIDATO DAL LORO CAPO!

    BRUTTI LURIDI PORCI, I VOTI VE LI DOVETE GUADAGNARE CON I PROGRAMMI E IL LAVORO, E NON DENIGRANDO GLI AVVERSARI E NASCONDENDO LE PORCATE VOSTRE E QUELLE DEL VOSTRO NANO BARBUTO!

  28. ma come fate a riuscire anche solo a paragonare un condannato per un tragico incidente stradale , dove tra l altro ha rischiato di morire e dove sono morti amici ) a tutti quei politici rubagabbana , lestofanti , in malafede,
    ipocriti, falsi .
    Forse inasprendo , e di non poco, la legge anti corruzione risolveremo tanti problemi ….
    ma tanto rubano tutti e non lo votano mica un
    disegno di legge così .

  29. Mia cugina suo figlio e suo marito sono deceduti in questo incidente,si sono accertati i colpevoli e le cause,il colpevole in un incidente stradale non può essere paragonato con chi commette un atto criminale,come i politici in connubio con le associazioni criminali,i corrotti che hanno creato questa crisi….per cui smettiamo di attaccare una persona che ha tutti i diritti di andare in parlamento e non e’ un delinquente

    • Voto Grillo, dice cose giuste fa e ha fatto cose giuste, è l’unica alternativa a questo Stato di merda, posso anche non perdonarlo comeuomo come non perdono chi ha ucciso mio fratello sorpassando in contromano. Ma ora lui non cè piu quella famiglia nemmeno, Grillo non deve guidare auto con tutti noi a bordo. Ha solo creato un movimento dove i cittadini sono IL GOVERNo lui è solo un portavoce.

  30. Ma si deve giudicare una persona per le sue idee politiche o per quello che gli è accaduto nella vita?? A noi non ci interessano le disgrazie della vita privata di Grillo ma cio’ che propone oggi e visto che l’alternativa fa schifo ben venga Grillo. Tanto il tempo ci dira’ chi è e se merita di andare avanti.

  31. Voglio dire solo una mia opinione: RIMANIAMO UNITI TUTTI che l’italia la cambieremo noi (popolo) dobbiamo mandarli non via dal palazzo, li dobbiamo mandare via dall’Italia. Tanto questi LADRI e CORROTTI cambiano simbolo, cambiano nome dal partito, fanno accordi tra loro…..ma intanto il defiit lo stiamo pagando noi.NON CE LA FACCIAMO PIU’.Ancora hanno la faccia ad andare in televisione a litigare, incolpandosi tra loro. La gente sta’ muorendo di fame…e a loro non interessa nulla. Siamo stufi di essere presi per il culo da questi PORCI POLITICI (per modo di dire)

    Io penzo che a questo punto ci vuole un (matto) a governare questo paese….perche’ no Beppe e’ il piu’ adatto. Gia’ il fatto che ha pubblicizzato di mandare via tutti gli indacati – condannati, riconsegnare tutti i soldi rubati tagliare il lusso… e tant’altro, sai cosi vi dico! Continuerei a fare i sacrifici.

    PENSIOMACI BENE alle prossime votazioni.

    • Bravissimo! Chiunque ha i Coglioni come li ha Beppe Grillo di Affrontare a Viso Aperto Un Organizzazione Nazista e Razzista (Il Governo), Ci dobbiamo Unire. Perché Un Matto è Colui che ha i Coglioni!!! Oh, Vogliono fare anche la NUOVA MONETA MONDIALE Con le facce del Diavolo ed i Riti Satanici! Ma Stiamo Scherzando? A questo punto siamo arrivati?

  32. un fatto e la condanna x ruberie della cosa pubblica o appalti truccati o collusioni con la mafia.ecc.ecc.ecc…un altra cosa è una tragedia che comunque era coinvolto anche se stesso, penso che i danni comunque ne avrà pagato!!!!!!! poi non facciamo che tragedie comuni sono uguali alla mafia.che fanno i politici

  33. Ma ce anche scritto Che e Per. Una lastra di ghiaccio!!!
    Non sapere piu dove attaccarvi……Sta cercando di ripulire l’Italia da uno schifo politico sociale e anni di ladroni accusati di mafia e quant’altro !!!
    Di certo non ha corrotto nessuno e sicuramente non e un mafioso o non ha bisogno di potere!!!!
    Lo dimostra il fatto che lui scende in piazza e parla alla gente come se fossero tutti amici.
    A lui si rivolgono persone disperate …..come la coppia che ha perso un figlio e vogliono giustizia!!!
    Cosa che manca in questo paese!!
    Smettetela con Ste cazzate

  34. Dico una cosa per non farvi litigare. In Italia ci sono tanti coglioni che litigano tra di loro e perdono tempo ed energie, mentre Lo Stato gliela mette nel culo e non se ne accorgono. Non date corda a chi è Cretino e parla a vanvera senza sapere ne capire perché è nato. La Sapete qual’è la Percentuale di Condanne Giuste e di Condanne Errate in Italia? CONDANNE PER REATI REALMENTE COMPIUTI = 24% CONDANNE PER REATI NON COMPIUTI = 57% CASI ANCORA DA CHIUDERE = 19%
    La Legge gira Tutta a Favore di Chi Ha più Soldi e più Potere: Se c’è un Cretino che non lo sa, Un giorno si troverà nelle condizioni in cui crede che la legge Italiana (Finta), gli darà Soddisfazione, Mentre si ritroverà con il culo per terra, senza soldi e senza casa. Prima di Parlare, Studiate la Storia, Osservate dal di fuori la Società e chiedetevi il Perché di Tante cose sbagliate quando sono inutili ed è semplice avere una vita normale. Purtroppo non ho molto tempo da dedicarvi, perché voglio vedere se realmente la gente ha voglia di difendersi e lasciare ai figli una vita migliore, oppure se si gratta le palle finché vedrà i figli suicidarsi. Comunque, preciso che non voglio offendere nessuno, e se ho detto qualcosa di pesante è stato in maniera affettiva per scuotere a informarsi prima di aprire bocca, o scrivere. ciao a Tutti!!! Ah. Voglio aggiungere: Sono Un Fascista, e lo Stato ha sempre cercato di fottermi, ma Io finora ho sempre fottuto Lui. Più avanti, non si sa. La mia scelta di essere Fascista è data dal Fatto che i Comunisti erano Le Radici del Governo che lavorando, nutrivano la Pianta e L’Apice (Fascisti). Adesso La Pianta non ha più Bisogno di Radici. Perché i Soldi se li Stampa senza Alcuna Regola. E così se per caso dal cielo pioveranno bombe, non gliene frega niente a nessuno. Ho perso la voglia e l’Entusiasmo di Camminare e difendere il popolo, perché al Popolo Italiano non gli frega niente di vivere. Ma non è colpa loro. E’ il Cibo che ingerite e i messaggi sub – liminari che ci sono in giro a forgiarvi Come essere Inutili ed Innocui! Cazzo… Vi Volete Svegliare o No?!

  35. Ah Dimenticavo: “CHI DI VOI E’ SENZA PECCATO, SCAGLI LA PRIMA PIETRA!” Non credo che non avete mai avuto una multa, o che non siete mai passati con il semaforo rosso, o cose simili. E a casa vostra? Il solo pensiero di essere cattivo e GIUDICARE o Pensare e Parlare male di Una Persona, E’ un REATO GRAVISSIMO, E la vita è un Boomerang. Attenzione ai Vostri Giudizi, perché Vi Ritroverete nella Stessa Uguale situazione di Chi avete Giudicato. QUESTO SERVE PER CAPIRE che Non SI GIUDICA, NE SI CONDANNA!!! LA BANCA CENTRALE EUROPEA STAMPA SOLDI SENZA LIMITI, E CHI GOVERNA LO STATO ITALIANO, SE LI FREGA AGGRAVANDO IL DEBITO (Che non esiste). SUI CITTADINI, E LA CHIESA CATTOLICA HA SOTTO IL VATICANO UN TESORO CHE SOLO IL VALORE IN RENDITA BANCARIA, AVANZA A MANTENERE 8 MILIARDI DI PERSONE PER 10 VOLTE! Perché Lo Stato, PORCO DIO (Poi dicono che Bestemmio, Ma cazzo ho ragione quando penso ai bambini che nascono felici pensando ad un mondo di felicità e Gioia e poi si ritrovano a soffrire); NON OFFRE UNA PARTE DI QUEI SOLDI AI CITTADINI PER VIVERE E FARE IMPRESA???

  36. Pingback: Grillo si prepara a fare il Premier, si dimentica di essere condannato? « Questo Punto Esclamativo avrà più fan di Michele Santoro

  37. A chiunque puo’ succedere di perdere il controllo della propria macchina e di finire 80 metri sotto ma non per questo sei un assassino . Invece quelli che si sono mangiati l’Italia lasciando milioni di italiani a morire di fame , di malattie perche’ non possiedono i soldi per curarsi e causando tragedie in chi si vede togliere i figli perche’ non ha piu’ i soldi per mantenerli ,quelli si’ che sono i veri assassini e sono proprio questi che nei paesi civili come gli U.S.A. vengono messi in galera per 999 anni o si beccano 10 ergastoli, ma verra’ il giorno che dovranno pagare perche’ tutto qui si paga, su questa terra….DIO E’ GRANDE.

  38. Caro blogger, che non firmi nemmeno l’articolo idiota che hai scritto su Grillo…ma…’lo sapevi che la tua mammina è stata condannata a vita per non averti fornito di cervello durante la gestazione?’ E…occhio perchè se scoppia la guerrra dei cervelli tu sei disarmato!!! :oD
    Melina

  39. Grillo fu condannato… e infatti… proprio per questo Grillo non si candida, mi pare coerente e lo dovrebbe capire anche il babbeo che dà del babbeo a chi non la pensa come lui. Ma c’è dell’altro:

    brutta cosa le speculazioni (anche) emotive, che non sono degne dell’uomo saggio. Dio non voglia, che capiti mai una brutta storia come questa, a nessuno, anche a chi la usa per denigrare e mettere in cattiva luce un oppositore. Queste sono disgrazie punto e basta, e specularci su… lo trovo infamante e di pessimo gusto. Non mi sento di paragonare l’evento accaduto a Grillo con quanto accade in merito ad incidenti causati da pirati della strada dove alcol e droga ecc generano disgrazie, ed ho anche molta pena d’animo per chi vive eventi simili e per chi perde così i propri cari, brutte e maledette storie che non hanno molto a che spartire con la brutta storia accorsa a Grillo e soprattutto nulla ha a che vedere con la sua opera “politica e sociale”, secondo me.
    alessio d’andria

  40. mi sembra ci si voglia arrampicare sugli specchi , penso che la disgrazia abbia gia fatto pagare a Grillo una pena ben superiore a quella penale , erano amici suoi e una lastra di ghiaccio li ha portati via , poteva morire pure lui è stato fortunato , se non puo entrare in parlamento grillo allora siamo proprio la repubblica delle banane . . . . . grillo non mi è simpatico ma per questo non si puo non rispettarlo

  41. e mai possibile che la gente non riesca a capire il fatto di grillo non è stato mai un comico che si rispetti e stato sempre un ciarlatano e sempre losarà sarebbe impensabbile dare in mano a lui il governo italiano,come se non bastasse tutto li casino che abbiamo adesso cimancherebbe solo lui a far ridere tutta l’europa

    • solo uno si potrebbe permettere di giudicare gli altri per quello che si ha comesso nell’arco della nostra vita e lui non lo ha ancora fatto. adesso abbiamo bisogno di qualcuno che ci aiuti a risolvere i problemi che ci assillano ogni giorno .ad ogni programma tutti i politici hanno in bocca una parola sola BISOGNA”pagare,soffrire,tacere,lasciar fare,”nessuna soluzione ai tanti problemi che ci sono.io non sono un mago ma un povero comerciante che fa 13 ore di lavoro onesto e non guadagno neanche i soldi per far fronte agli impegni presi per loro io sono un evasore da mettere alla sbarra .

    • Piero, penso che l’attacco di tutti o quasi sia nei riguardi della falsità dell’informazione di questo sito, che è inconfutabile… Tu dici che Grillo è un ciarlatano! Vero o falso che sia non è importante, io come tante gente votiamo, le idee, il programma del Movimento 5 Stelle e non Beppe Grillo. Grillo è un grande comunicatore che dice cose giuste ma avvolte in modo sbagliato.

      Ti suggerisco di dare un occhiata al programma del m5s, ti chiariresti le idee.

  42. Mi astengo da ogni giudizio, limitandomi ad osservare che nella circostanza Grillo è andato con l’auto in una zona vietata alzando una sbarra, quando si è accorto che a causa del ghiaccio l’auto sbandava e non riusciva più a controllarla, è sceso ed ha abbandonato al loro destino una famiglia ma, soprattutto un bambino di 8 anni, non provando neppure a salvarlo!!! Questo dovrebbe essere l’uomo a cui affidare la Guida di un Paese!!!!!!

  43. Hai ragione renzo! Non si può mettere alla guida di un Paese un uomo che ha fatto un errore, magari concediamogli anche un po di irresponsabilità, magari anche un po di panico nel momento del fattaccio, per carità è successo solo a lui nel mondo eh sia chiaro…. meglio che ci teniamo ladri, prostitute, mafiosi, razzisti, speculatori, ect ect … e poi lui in ogni caso l’ha sempre detto che non è sua intenzione candidarsi perciò non vedo dove sia il problema… ah si già, il fatto che è successo solo a lui nel mondo, già già, me ne ero scordato….

  44. Alle amministrative dell’anno scorso avevamo visto una nuova lista con risultati sorprendenti in diverse regioni d’Italia: il Movimento 5 stelle. Era il primo tentativo di tradurre in chiave elettorale una campagna mossa da Beppe Grillo contro la casta politica e che aveva trovato nei V-day (Vaffanculo-day) i propri ritrovi di piazza dopo essersi sviluppata soprattutto attraverso Internet.
    Il programma del M5S mette insieme una grande attenzione per l’ambiente e per l’accesso ai servizi informatici a proposte di liberalizzazione economica, con l’apologia del piccolo azionariato e della libera concorrenza affiancata alla tutela (esplicita o implicita) delle privatizzazioni dei servizi, su cui esercitare un “controllo” per garantire un’utilità sociale che resta quanto mai ambigua. In aggiunta troviamo qualche isolata e limitata misura di tutela sociale e del lavoro di carattere riformista (in un programma che del lavoro parla molto poco) e una serie di misure sull’amministrazione pubblica segnate dalla legalità e dalla compatibilità economica.
    In sintesi, alla base di questo programma ritroviamo una visione che non ha molto di innovativo: il problema non starebbe in un sistema economico dominato dalla sete del profitto che determina precise scelte politiche ma in una malgestione di questo sistema. La macelleria sociale a cui assistiamo indistintamente a livello internazionale, anche in paesi dove la classe politica ha una tradizione di “rispettabilità” molto superiore a quella italiana, mostra fino a che punto una simile visione sia un vicolo cieco.
    Intanto non mancano le note più apertamente reazionarie: dopo le ormai celebri dichiarazioni di Grillo sui rom “bomba a tempo” e sul fatto che “una volta i confini della Patria erano sacri, i politici li hanno sconsacrati”, che affiancano i continui richiami alla “Nazione”, le misure protezioniste (cioè a favore della borghesia nostrana) nel programma e la totale mancanza di punti a difesa dei diritti degli immigrati. Non molto tempo fa si è arrivati alla solidarietà ai fascisti: al Consiglio comunale di Bolzano del 31 marzo scorso, i consiglieri comunali del M5S sono usciti dall’aula insieme ai consiglieri della destra per protestare contro il rifiuto di iscrivere all’albo delle associazioni culturali l’associazione “Casa Italia”, legata a doppio filo con Casa Pound Italia.
    A un anno di distanza dalla loro nascita, a maggio abbiamo ritrovato le liste del Movimento 5 Stelle in 78 comuni italiani, con risultati che si attestano spesso sopra il 5% e difficilmente sotto il 2%. Nonostante una presenza a macchia d’olio, concentrata soprattutto nel centro-nord, la linea di tendenza è stata quella di un incremento di voti. Merito di un programma ambiguo e delle note reazionarie? Decisamente no. La base del sostegno a queste liste è la continua azione di denuncia verso l’attuale sistema politico, la collocazione costante al di fuori della scelta fra centrodestra e centrosinistra, accusati di difendere gli stessi interessi, e la rivendicazione di una forma di democrazia diretta e partecipativa. A creare il consenso per le liste del M5S è innanzitutto la sistematica opera di denuncia verso i due principali partiti che si contendono l’amministrazione del capitalismo italiano, ribattezzati, proprio a sottolineare la mancanza di differenze, Pdl e Pdmenoelle. In queste critiche, c’è molto di vero. Leggiamo nei “comunicati politici” grillini: “Bersani per intenderci, ex nuclearista di quarta generazione e fautore della gestione privata dell’acqua e ora intrepido sostenitore dei referendum”; per la Lega “Il problema [è] lo spostamento degli uffici di quattro ministeri al nord e non la disoccupazione”; “le false democrazie occidentali dove l’unico gesto concesso è mettere una croce su una scheda”.
    A queste prese di posizione si aggiunge l’appoggio a campagne di ampio consenso popolare come i recenti referendum e ad alcune lotte. Il caso più esplicito è quello delle mobilitazioni contro la Tav, su cui ha premiato la collocazione elettorale al di fuori del centrosinistra regionale pro-Tav, che ha invece condannato Rifondazione, che pure è sempre stata presente in quelle mobilitazioni, ma che ha pagato il prezzo dell’incoerenza.
    Peccato che Grillo abbia poco da offrire in alternativa a questo sistema politico ed economico, visto che tutta l’azione del M5S è concepita in modo strettamente istituzionale, e non basta togliere il quorum ai referendum per dare il potere al popolo. La giusta richiesta di una democrazia reale non ha fiato al di fuori delle lotte sociali.
    Allo stesso modo, ci pare surreale che come risposta ai problemi di democrazia interna ai partiti (che va certamente difesa senza remore, combattendo ogni forma di burocratismo) si attacchino i partiti in quanto tali. Qual è l’alternativa di Grillo? Il “Non-Statuto” del M5S parla per sé. “La sede del M5S è il blog http://www.beppegrillo.it”, la finalità è “promuovere le campagne di sensibilizzazione sociale, culturale e politica promosse da Beppe Grillo così come le proposte e le idee condivise nell’ambito del blog http://www.beppegrillo.it”, il Movimento non ha “organismi direttivi e rappresentativi”. Insomma, se (e solo se) hai un computer e una buona connessione, hai diritto a lasciare quanti commenti vuoi e poi sostenere la linea del capo e del gruppo (non eletto) che gestisce il blog. Nelle città in cui esistono discussioni collettive e organismi di coordinamento, essi peraltro si avvicinano fisiologicamente al funzionamento di un partito.
    In definitiva, non è una proposta politica all’altezza, né il nazionalismo farsesco, né una reale democrazia ad attrarre i voti verso queste liste ma il desiderio di farla finita con l’attuale sistema politico che, sotto le finte alternanze, ha come elemento costante l’attacco alle condizioni di vita di lavoratori e giovani per conto degli interessi economici dominanti. Il fatto che questo desiderio si incanali in una formazione che non ha nulla da offrire è possibile solo per la mancanza di un’alternativa a sinistra. Non è un caso che proprio dove il centrosinistra si è presentato con candidati più compromessi, a Bologna e Torino, il M5S ha avuto risultati alti, a differenza delle città in cui c’erano i candidati percepiti come più a sinistra, a Milano e a Napoli, a torto o a ragione.

  45. cioè, fammi capire bene, tu paragoni la condanna di grillo con le codanne dei nostri politici…paragoni l’incidente causato dal ghiaccio con le truffe ai danni dello stato dei nostri politici mafiosi condannati….certo che la tua stupidità supera ogni limite umano

  46. Personalmente non confondo una condanna per omicidio colposo con condanne per reati contro la Pubblica Amministrazione e similari. sono diverse tipologie di reati. ma non voglio neanche confondere la politica (nella sua reale accezione) con persone che “prima” hanno usato qualsiasi argomento per “tirarsi su”, e quando stanno “su”, molti argomenti vengono abbandonati come per il signoraggio bancario. ognuno è libero di credere e vedere ciò che vuole, ma il 5 stelle, ad oggi, non mi sembra che proponga molte cose. sono tutti ladri si fa presto a dirlo, ancor più presto “tutti in galera”, ma poi? Io confido che l’Italiano la smetta di andare dietro all’imbonimento televisivo, e ragioni sul fatto che i mass media non danno spazio a realtà politiche (nel vero senso della parola) che hanno dalla loro programmi e progetti. programmi e progetti che, dove eletti, in un modo o in un altro, si realizzano. cari Signori, quando dall’osservazione e dalla critica spuntano offese e denigrazioni, si scatena una “guerra tra poveri”, e i soliti gongolano (alla faccia di tutti noi). proibire i “salotti della televisione” non fa bene a nessuno, anzi. e con questo non dico che sono indispensabili, ma fanno conoscere le persone, le idee ed i progetti di quello e di quell’altro. è solo quando si sa che non si hanno idee e progetti validi che si evita il confronto, e ci si chiude sul web (a proposito: non tutte le notizie del web sono vere, e grillo, suo malgrado, lo ha capito). buona scrittura a tutti con l’invito di guardare bene …

  47. caro beppe grillo non ci deludere, le tue parole e le tue promesse devono andare avanti, devono uscire tutti fuori questi uomini senza parole e ne futuro, hanno derubato tutti consapevolmente da anni ed hanno ancora la spavalderia di continuare ad imbrogliare la povera gente con le loro chiacchiere, ogni intervento televisivo o giornalistico non lascia altro che disaccordi fra di loro senza decidere niente per il futuro e la crescita della nazione, puoi farcela e io personalmente ti votero’, giovanni

  48. Ma come fai a scrivere ste cose? Ma vivi in italia? Come fai a pragonare l’incidente di grillo con la merda di tutti i politici che abbiamo?! E poi lui non si candida anche perchè ha la fedina penale sporca, che vuoi di piu?! Cancella sta pagina che è meglio!

  49. Qui si discute chi è colpevole e chi no.
    Io dico che la colpa è solo di chi ha voluto commettere intenzionalmente un crimine e non di chi è stato vittima di un evento casuale e non voluto.
    I tribunali possono sentenziare come omicidio colposo uno sfortunato per procedura d’ufficio, ma secondo dove sta la vera colpa se non del destino?
    Vorreste mica mettere per caso sulla stessa bilancia un criminale volontario con un evento imprevisto non voluto?
    Vi affidate solo esclusivamente ad una sentenza qualunque essa sia senza valutarne la vera sostanza?
    Ed io dovrei affidare la gestione del mio paese e dei miei interessi a politici che più o meno hanno criminalizzato fino ad oggi godendo dell’incolumità rinunciando piuttosto l’affido a uno sfortunato che ha sulle spalle una sentenza di quel tipo ma con idee politiche rivoluzionarie magari risolutive?
    Siamo messi veramente bene!!!

  50. tu sei cojone…prima di scrivere cose dovresti informarti un pochino…idiota …lui non vuole entrare in parlamento…e anche se lo volesse (l’ha detto pubblicamente) non potrebbe farlo proprio a causa di questo INCIDENTE. cojone tu devi morire! ma lentamente.

  51. Negli ultimi mesi il Movimento 5 Stelle ha fatto parlare tutti, a destra e a sinistra. Quello che si sente dire è: “sono coerenti con quello che dicono”, “non hanno a che fare con nessuna lobby di potere”, “è composto da liberi cittadini” ecc. Queste sembrano essere le chiavi per il successo del movimento di Beppe Grillo, che l’ha portato ad avere un sindaco in una città importante come quella di Parma, e a raggiungere il 20% nei sondaggi nazionale. Ma dopo i primi successi emergono le “magagne”!

    Non è un caso che i primi problemi nel movimento grillino escano proprio quando si trova ad affrontare i problemi di un’amministrazione comunale oppure dove ha ricevuto ampi consensi, come nella regione Emilia Romagna. In questi giorni il dibattito sul M5S si è aperto a partire dalle dichiarazioni del consigliere regionale dell’Emilia Romagna Favia sulla mancanza di democrazia del movimento. Ma cosa c’è dietro questo fermento?
    Le accuse di autoritarismo a Grillo e Casaleggio non sono nuove. Le prime tensioni risalgono al caso Tavolazzi, consigliere regionale per la lista civica Progetto per Ferrara. Dopo aver aderito al M5S questa lista civica si è trovata espulsa nel marzo 2012, a seguito di alcuni incontri nazionali che Tavolazzi ha avuto con altri dirigenti locali. Le dichiarazioni di Grillo sono a dir poco illuminanti: “lo spirito del M5S [...] non è certamente quello di organizzare o sostenere fantomatici incontri nazionali in cui si discute dell’organizzazione del M5S, della presenza del mio nome nel simbolo, del candidato leader del M5S”. Dunque, il guru non si può mettere in discussione!
    Tavolazzi ha tradito il “non-statuto” secondo il leader. Infatti, nel cosiddetto “non-statuto” del M5S si affianca ad un’apparente democrazia un totale controllo da parte di Grillo e del suo blog: da un lato si sostiene l’assoluta priorità del confronto e della consultazione, dall’altro si afferma che l’unico titolare dei diritti d’uso del Movimento 5 Stelle è Beppe Grillo. Anche le candidature dunque dovranno essere sottoposte al vaglio del marchio del M5S, ossia di Grillo. Chiunque proverà a mettere in discussione questi principi sarà espulso e il “non-statuto” garantisce queste misure burocratiche.
    In tutto questo, le dichiarazioni di Favia non sono altro che l’espressione dei malumori che si stanno accumulando. D’altronde uno dei motivi d’attrazione del M5S è stato proprio l’idea di mettere in campo un forza nuova, fatta di cittadini, che decide in modo democratico, e il fatto che alla burocrazia di partiti e dei loro programmi la risposta che viene proposta è la burocrazia del “non-partito” e del “non-statuto”, non può che creare sgomento e indignazione.
    Sia chiaro, sebbene questi attriti riflettono i diversi interessi in campo nel M5S, tra livello locale e nazionale, non hanno alla base uno scontro tra i veri interessi in campo nella società, ovvero gli interessi dei lavoratori martoriati dalla crisi e quello dei poteri forti. Infatti, Tavolazzi viene proprio dal mondo manageriale delle cooperative, o meglio dei colossi delle costruzioni. E dopo aver svolto il ruolo di direttore generale della giunta Sateriale di Ferrara, se ne va dopo 5 anni con un compenso di 1 milione di Euro.
    Lo stesso Favia è stato sotto i riflettori per lo scandalo delle interviste nelle tv e radio locali, pagate dai contribuenti attraverso il fondo riservato all’attività dei gruppi consiliari. Per quanto si spenda con la retorica anti-partito e contro i finanziamenti pubblici ai partiti, sembra proprio che il M5S non si stia differenziando dai partiti che ci hanno governato fino ad oggi e utilizza gli stessi strumenti di potere. Le prime dichiarazioni di Grillo a riguardo hanno difeso le legittimità di quelle interviste, anche se ha sconsigliato l’utilizzo di tali pratiche, per uscire dalla morsa del boicottaggio mediatico nei confronti del M5S.. la tanto proclamata libertà d’informazione sembra sia limitata alla libertà di chi ha i soldi per pagare l’informazione.
    Quello che sta emergendo in questi giorni non si può interpretare semplicemente come uno scontro tra la base dei grillini e il vertice. È il frutto dei contrasti tra l’immagine che Grillo vuole trasmettere di sé e l’attività che il M5S deve svolgere dove ricopre posizioni importanti. Fintanto che era una forza politica d’opposizione le contraddizioni del programma non emergevano in superficie, ma ora le cose stanno cambiando e oltre ad urlare “vaffanculo” in qualche manifestazione si devono prendere delle decisioni.
    È il caso dell’inceneritore di Parma. Pizzarotti ha concentrato la sua campagna elettorale sul “no all’inceneritore”, sul come farlo però sono state sbandierate le proposte più strampalate: una moneta locale in modo da bypassare il problema del debito del Comune; oppure il ricorso ad una sorta di baratto del XXI secolo. L’Iren (multiutility che ha in mano l’appalto dell’inceneritore) ha tutte l’intenzione di fare profitti con l’inceneritore e farà di tutto per ottenerli. Quello che sta facendo la giunta è cercare di non smentire quanto detto in campagna elettorale e nello stesso tempo cercare di non colpire gli interessi di Iren. Solo con una proprietà e una gestione interamente pubbliche delle aziende che gestiscono i rifiuti si può realmente fare una politica che difenda realmente la salute e l’ambiente. Ma una tale decisione porterebbe allo scontro con la proprietà dei mezzi di produzione e in questo caso di smaltimento, cosa che non sembra interessare il M5S. Più facile chiedere soccorso alla Regione amministrata dal centro-sinistra, affidarsi ai ricorsi magistratura oppure indire una manifestazione per ribadire per l’ennesima volta la contrarietà all’inceneritore.
    Da un lato il pantano dell’inceneritore sta immobilizzando la giunta ma dall’altro il sindaco grillino sta avanzando delle misure che fanno l’occhiolino alla destra. È il caso delle misure “anti-movida”, che hanno proprio il sapore dei decreti che si vedono nelle giunte di centro-destra e centro-sinistra, piuttosto che delle aperture ai privati. Infatti, uno degli obiettivi del “nuovo ufficio energia” del Comune di Parma è quello di “riqualificare il patrimonio edilizio comunale, uffici e scuole, con la partecipazione dei privati”(il fatto quotidiano, 31 agosto) stando alle dichiarazioni del sindaco. A chi ha difeso i servizi e la scuola pubblica in questi anni, tutto questo non sembrerà nuovo. Sembra proprio che la giunta grillina si muova nella stessa direzione delle privatizzazioni che hanno svenduto il patrimonio pubblico in tutta Italia.
    Oggi sembra che questi scontri stiano portando ad una corrente interna al movimento, mentre c’è chi, come il sindaco di Parma, chiede di convocare un congresso nazionale prima delle elezioni nazionali. Non sappiamo ad oggi come prenderanno forma queste tensioni ma siamo certi che lo scontro di classe che si svilupperà anche in Italia, come abbiamo visto in Grecia, metterà alla prova anche il movimento di Grillo e farà crollare tutta la sua retorica populista come un castello di carte. Gli attriti di oggi sono solo la punta dell’iceberg. Nelle manifestazioni degli ultimi anni abbiamo sentito gridare più volte dagli operai ai dirigenti del Pd che non si può stare con i lavoratori e insieme con i padroni.. siamo sicuri che i lavoratori non faranno sconti nemmeno al Movimento 5 Stelle.

  52. Pingback: La figlia dei coniugi morti per colpa di Grillo rompe il silenzio: “Spiegami com’è morta la mia famiglia”. « Questo Punto Esclamativo avrà più fan di Michele Santoro

  53. A leggere i commenti mi vengono i brividi…ma quanta ignoranza c’è in giro…cazzo ci credo che l’Italia va a rotoli, siamo un popolo di caproni…..Come si puo pensare di votare ancora Berlusconi? é 20 anni che è al governo e non ha risolto nulla…..però quanto ha rubato ? quanto ci ha preso per il culo?Aprite gli occhi e le menti italianotti!

    • Ragazzi votiamo tutti Grillo e mandiamo a casa una volta per tutte questi politici rubagalline che ci hanno portato in questa situazione. Lo stato italiano ha sempre raccolto moltissimo soldi (nonostante l’evasione) e con la scusa del nero si sono sempre mangiati tutto!!!! Abbiamo infrastrutture ridicole, autostrade a pagamento, servizi penosi, gli uffici statali che invece di lavorare mangiano soldi, e nonostante ciò i costi dei servizi sono maggiori che in Germania dove hanno servizi gratuiti su tutto autostrade comprese!!! E che autostrade….tutte monitorate e con asfalti perfetti!!

    • più schifo ancora fanno tutti coloro che lo giustificano. ha tre vite sulla coscienza.. dovrebbe avere il buon gusto di non fare la morale agli altri.. se fosse stato un incidente causato dal destino, l’avrebbero assolto. la maggior parte degli incidenti succede per colpa della nostra negligenza. le vittime erano suoi amici e, lui non ha avuto nemmeno il coraggio di chiamare, in tutti questi anni, la bambina che si salvò in quanto non presente nell’auto, aveva 7 anni, è cresciuta senza genitori e, non ha avuto nemmeno una parola di scuse dal “grande statista”. questa è la vergogna più grande.

  54. Grillo in tutti questi anni ha “dimenticato” che i coniugi morti nell’incidente, avevano lasciata a casa una bambina di sette anni. A quanto pare non si è mai interessato della povera orfanella, non l’ha mai cercata, non le ha mai versato una lira di risarcimento come allora decise il tribunale. La rivista “Confessioni” qualche tempo dopo la tragedia trattò ampiamente l’argomento, ma non successe nulla…Grillo ha continuato a dormire sonni tranquilli. Cristina oggi diventata donna lo vuole incontrare per chiedergli come abbia potuto continuare la sua vita come se niente fosse successo. Non per aumentare la vendita di un giornale per me orrido, ma Vanity Faire oggi in edicola , da ampio spazio a Cristina e alla sua storia dolorosa. Dopo di che votate pure Beppe Grillo. Auguri!

  55. Grillo non e’ candidato in niente proprio perche’ nessun candidato deve essere condannato, coerentemente alle sue dichiarazioni. A chiunque puo’ capitare di perdere il controllo dell’auto e provocare un incidente stradale, ma solo un cretino puo’ confondere la FATALITA’ di un incidente con la VOLONTARIETA’della corruzzione di chi ci governa solo per i propri interessi!

  56. Personalmente non sono un fan di Grilli ( anzi mi fa proprio antipatia) Xo c’è da dire che queste sono tragedie, poteva capitare a chiunque, Grillo non era ubriaco al volante, non era sotto stupefacenti, secondo me non aveva colpa x questo incidente, è stata una fatalità

  57. Non fece neppure in tempo a piantare la canadese, che già a migliaia erano stanchi di sentirlo parlare, protestare, inveire, cazziare i suoi. Lui, il Gran Mogol, e quell’altro, il suo socio-consigliere convinto d’essere un nuovo persuasore disoccultato e soprattutto armato di parrucca modello “Luigi XIII”.

    Potrebbe esserci scritto questo sul primo cartello del film sordo e muto dedicato a Beppe Grillo, una pellicola realizzata qualche anno dopo il suo avvento lungo i camping e le spiagge della scalcagnata politica italiana. Con i suoi accampamenti da comunità montana e marziana del web, roba da mondo scout con tutto ciò che ne sarebbe conseguito. Compreso un senso di soffocamento concentrazionario che attanaglia alla gola lupetti e coccinelle alle prese con capi pattuglia, capi squadriglia, novizi rover, maestri dei novizi, scolte semplici e scolte viandanti, e infine lui, il Gran Mogol Grillo, appunto, o come cavolo lo vuoi chiamare.

    Intendiamoci, a ritenerlo una figura insopportabile dopo appena pochi metri di passeggiata lungo la battigia e il fitto della pineta furono soprattutto coloro cui sotto sotto interessava soprattutto un bisogno opportuno di libertà, forse addirittura d’ironia, tutta gente che sarebbe mai andata in gita sul pullman a forma di navicella spaziale del M5S. Persone consapevoli di non voler subire il momento in cui c’è da intonare, davanti agli occhi del capo gita, l’ennesima “Canzone del sole” di Lucio Battisti o, peggio ancora, “Io vagabondo” dei Nomadi; insomma, basta con la sua puzza di refettorio. Così come dondolare la testa nella recita della soddisfazione escursionistica. O comunque le persone che avevano ormai smesso di sopportare un’idea di scampagnata politica come costrizione, stile quotidiano presso un campetto di gioco appaltato ai nuovi Salesiani 2.0, quelli che “e se vuoi l’assoluzione tieni in mano ‘sto cordone elettorale”, fra Scientology e massoneria light.

    Questo nostro discorso, lo ripeto, va quindi immaginato come se l’autore lo avesse scritto quando Grillo, il Fenomeno, era infine uscito dal cuore dei suoi stessi leprotti.

    Dunque, l’uomo dette subito la sensazione del capo scout, con tutti i discorsi che ne conseguono: che cazzo stai facendo tu? Ti sembra il modo di montare la canadese? Pensi che il nodo al fazzoletto si sbrogli in quel modo? Smettetela di dormire, massa di rincoglioniti! E molte altre cazziate che suggerirono ad alcuni malcapitati di telare immediatamente. Il fatto che il nostro capo scout mettesse al primo punto l’onestà e la trasparenza e la cultura del bene comune in luogo del troiaio berlusconiano o già democristiano e comunista consociativo non turbò, anzi, non riuscì a trattenere più di tanto i fuggitivi, convinti forse, questi ultimi, che l’Ironia non può essere svenduta in nome dell’Onestà. E qui c’è quasi da immaginare un torneo di calcio balilla dove, al di là del simbolico, i rossi sono gli insofferenti mentre i blu rispondono alle direttive del capo scout e del suo parigrado Casaleggio, gagliarda capigliatura che neppure l’elfo di plastica della musica italiana aveva mai osato innalzare, che infatti sembrò ad alcuni appena uscito da una copertina di “Urania”, come se Ed Wood avesse fatto un film con Luigi XIII a bordo del Lem che atterra sulla luna abitata appunto da dieci cento mille Branduardi, roba fra “Giornale dei Misteri” e “Cronaca Vera”.

    Grillo Fenomeno andrebbe quindi immaginato come si conviene a un capo scout: i pantaloni corti, le gambe pelose, il dito indice che punta nella direzione delle fascine da raccogliere, cazziate e ancora cazziate, rivolte soprattutto a un gruppetto di convinti di innalzare il totem della moralità, e allora forse non resta che aspettare che tempo galantuomo faccia il suo corso, no? Non erano così, non facevano gli stessi discorsi, le corna vichinghe in testa, anche i leghisti al tempo delle barbe tinte di verde e i kilt a coprire altri polpacci non meno orlati di pelo? Non è altrettanto vero che Bossi dichiarò che i suoi deputati appena sbarcati nell’Urbe sarebbero andati a vivere tutti insieme in una sorta di convitto per evitare di contaminarsi con la città dei ladroni e dei grandissimi frocioni corrotti e corruttori? Dissero davvero così, ma poi lo sappiamo tutti come andò a finire. Per questa ragione non resta che affidarsi alle parole del veggente. Ecco, ecco che parla il Profeta: trascorsero, metti, due anni, e già anche nel caso del M5S iniziò a essere a tutti chiaro che si trattava di creature pienamente umane, fallaci come tutte le altre, non vogliamo dire che si dettero ai bagordi e ci fu presto modo di beccarli al “Gilda” o “Ai due ladroni” a scorreggiare insieme a un Cristiano Malgioglio e a un Luca Laurenti, o magari a intonare proprio “Io vagabondo” a favore dell’obiettivo del Cafonal di Umberto Pizzi, e tuttavia vederli peggiorare, sbracare, far schifo come tutti i loro predecessori sembra ai più avveduti un segno del destino da salutare con rispetto se non con gioia. Perché l’idea del bene talvolta mette i brividi, è degno di un film dell’orrore fantascientifico con i vampiri e i Godzilli, con i King-Kong. Magari sceneggiato da un Gianroberto Casaleggio.

    Immaginiano il Movimento 5 Stelle tra due anni: sbracato e peggiorato. Come è accaduto al partito di Bossi, che tuonava contro Roma Ladrona.

  58. L’incidente che è accaduto a Grillo 30 anni fa potrebbe accadere a ciascun automobilista ogni giorno, e non ha nulla a che vedere con i reati che commettono i vari trota, fiorito, di pietro, penati, etc. tanto per citare prsone di diversi partiti che si sono arricchite sulle spalle degl,i italiani, lasciandoli fallire nell’indifferenza piu’ totale… pensate prima di parlare, povera italietta…(io non voto )

  59. solo 1 considerazione..ma almeno ci siete stati agli incontri di Griilo e dei Grillini? ma almeno sapete che cosa pensano di fare x tirare su l’Italia e sul come farlo? Ma avete idea di cosa vuol dire basta soldi pac, basta meccanizzazione, basta costruzioni di servizio agricole, basta infrastrutture? Ma ci siete o ci fate? Andate a sentire cosa propongono i 5 stelle, fateVi 1 idea e poi commentate..togliete la pac alel aziende agricole e vedete cosa succede? Prima di La lingua prima di fare sbattere contro i denti e di urlare( messaggio x i sostenitori 5 stelle) accertateVi che il cervello sia su on..ed informateVi..chiedete a chi vive la realtà..nn le fantasie..confrontateVi con le imprese, con le aziende agricole..ed usate la testa..prima della bocca..grazie!!

  60. chi scrive queste cose (accuse a Grillo) è una persona intellettualmente DISONESTA. Poco altro da aggiungere. Ecco cosa si fa per eliminare che vuole eliminare i veri politici carnefici e corrotti del nostro Parlamento. Basta vedere chi scrive queste cose….servi di quei delinquenti.

  61. Grillo NON è CADIDATO, NE HAI MAI ESPRESSO INTENZIONE DI FARLO. Rigurado l’incidente per il quale è stato “condannato segnalo. “Con il termine incidente ci si riferisce ad un fatto che viene improvvisamente a interrompere il procedere regolare di un’azione; più precisamente si tratta di un fatto IMPREVEDIBILE, che ha gravi conseguenze e non è INTENZIONALE (fonte wikipedia) . I condannati in Parlamento ora, lo sono per reati gravi quali estorsione, peculato, concussione, associazione di stampo mafioso, lesioni, oltragio a pubblico ufficiale, etc.,…e sono REATI Non certo di natura colposa….cioè è difficile che ti cada addosso una valigia piena di soldi, o tu nel stringere la mano al sottosegretario, non ricordassi che avevi nella mano stessa anche 100.000 euro. Se il PD, PDL cerca di rivalutare i propri delinquenti-politici, affossando Grillo, bhè vuol dire che PD PDL e compagnia strisciando,..stanno per essere cacciati a calci via dal parlamento. Mi stupisce ancora la povertà intelletuale dei sostenitori di tali partiti, (se cosi li si vogliono chiamare…) ma per meglio dire,associazioni a delinquere e la loro totale mancanza di onestà intellettuale…Per esprimere un giudizio non è necessario studiare, ma per esprimere un giudizio su di una persona, e’ oltre che necessario, DOVUTO.

  62. Bravi fanfaroni insomma la morte di un bimbo di 9 anni e’ solo uno sfortunato incidente e avete ragione Grillo non ha colpe perciò vi auguro di provare lo strazio di chi ha perso un figlio meditate fanfaroni

  63. nn ho parole ..un incidente stradale ..e sottolineo incidente…strumentalizzarlo x i vostri porci fini….vergognatevi…fascisti..schiavi di un potere effimero…servi …solo il coraggio di un comico e nn di persone abituate a crogiolarsi nel non far nulla….poteva far si che un movimento come il suo, nato dal popolo potesse far risvegliare in noi il senso civico e il torpore che tutti gli altri politici hanno sempre inculcato nella nostra mente…..non siamo noi a stare al servizio dei politici…ma visto che li paghiamo ed anche profumatamente sono loro a stare al servizio del popolo..

  64. <ma siete matti!!!!! adesso il legislatore si è accorto che omicidio colposo per incidente stadale non poteva essere considerato alla pari di omicidio colposo ( lieve o grave) per rapina, truffa scasso ecc.
    Infatti è stato modificato, si chiama omicidio stradale. Poi questo fatto dell'incidente puo' capitare a tutti. La norma dell'inegibilità ad un incarico pubblico o elettorale sicuramente riguarda per condanne di ruberie, truffa, immoralità in genere come il caso "" LUSI e Fiorito ecc""

  65. cioe’ fatemi capire: uno e’ colpevole della morte di una famiglia, con un bambino di 9 anni, ed e’ meno grave di uno che prende una mazzetta? Riguardasse la mia famiglia non avrei dubbi se scegliere uno che governa male ad uno che mi fa morire il figlio.
    Il signorino che fa il moralista stava in montagna con un Blazer 5000 di cilindrata, in vacanza tranquillo, per quanto mi faccia schifo forse e’ meno peggio il nano, almeno e’ abbastanza sincero sulle proprie debolezze e non ha ucciso, anche se non intenzionalmente.
    Ognuno deve prendersi le proprie responsabilità.

    le cose gravi nella vita dovrebbero segnarti, e ,come Grillo insegna, interdirti per sempre.

    Hai il peso sul cuore? Neanche quello vuoi? E i parenti del bambino cosa hanno ora? Sarebbe giusto restasse in disparte a scontare con la sua anima la sua pena se come dici la ha. Non dovrebbe proprio farsi vedere.

    Sara’ anche una persona per bene e soffrira’, ma quella sera ha fatto una cazzata troppo grande e palesarsi rinnova il dolore delle persone.
    Sia chiaro non ho alcuna parentela o amicizia con le persone defunte, semplicemente mi immagino….

    In realta’ non abbiamo alcuna alternativa valida. Forse lontanamente Renzi poteva essere un’innovazione, neanche lui ci e’ possibile.

    Non so chi votare.

  66. vergognaaaaaaaaa……..mettere una notizia cosi’ tragica…..di un incidente mortale non voluto e condannare una persona che portera’ sempre nell’animo queste morti solo per infangare la sua persona è da miseri ……..sotterratevi da soli…..

  67. qui non si parla della gravità del reato di Grillo, nessuno giudica lui come persona e nessuno vuole paragonarlo ai ladroni e farabutti che popolano il nostro parlamento. qui stiamo parlando di regole e di programmi.
    le sue regole dicono che nessuna persona condannata in via definitiva ( a prescindere dal reato) dovrebbe essere candidabile. lui, suo malgrado, entra in questa categoria.non si è candido ? peggio ancora… perché è a capo di un partito presente in parlamento e ne detta le leggi stando seduto sulla poltrona di casa sua (troppo comodo… vuole fare polita o solo satira alla crozza? dovrebbe decidere).
    mi ricorda molto una vecchia battuta di Groucho Marx: “Non vorrei mai far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me”

  68. GRILLO DICE CHE LUI E’ A CAPO DEL MOVIMENTO E CHE NON ENTRERA’ MAI IN PARLAMENTO, MA SECONDO VOI, ALLE SPALLE DI UN IPOTETICO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEL COSIDDETTO MOVIMENTO, QUALE MENTE CI SARA’? RAGAZZI LO SAPPIAMO CHE QUELLI DEL MOVIMENTO SONO TUTTI BURATTINI DI GRILLO NON PRENDIAMOCI IN GIRO, FA TUTTO LUI, SE LA SUONA E SE LA CANTA DA SOLO E PRETENDE CHE I CITTADINI NON DEBBANO CONOSCERE I FUTURI RAPPRESENTANTI IN PARLAMENTO CON UN CONFRONTO EQUO DOVE C’E’ UN VALIDO CONTRADDITTORIO. DICE TANTE BELLE COSE, ALTRE SONO MENO BELLE, MA CI VUOLE MAGGIORE TRASPARENZA. I DIKTAT CHE IMPONE NON SONO UNA BELLA COSA E LASCIANO TRASPARIRE BEN ALTRO.

  69. monti for ever.quanti ignoranti non hanno capito ke lui ci ha salvati da una situazione forse peggio della grecia.cio ke ha trovato è stata una bella eredità del governo precedente,misero e infame xkè ha messo in ginocchio un paese intero mentre loro mangiavano con i nostri bei soldini.vergogna!!!!!

  70. se per voi questo è omicidio colposo siete proprio dei pezzi di merda! chi si salva per miracolo e vede morire suoi amici secondo voi è un omicida?? omicida è chi ha causato la morte di molte persone che non riuscivano più a vivere senza lavoro e senza aiuto nonostante le malattie!!! omicida è chi uccide senza scrupolo non chi perde disgraziatamente persone care!!!

  71. Concordo, Grillo sta già scontando la sua pena nel suo cuore per un tragico incidente come tantissimi altri (andai sul posto nel 1981 (abitando a pochi km dal luogo dell’accaduto), e comunque i risultati delle politiche smentiscono tutte le malelingue ed i diffamatori capaci solo di criticare e di subire senza far nulla per cambiare sto schifo di politica che ci ritoviamo!

  72. In genere non perdo tempo in questo tipo di conversazioni…. Credo che l’unico contributo che possa dare è suggerire a chi ha scritto nel blog frasi più o meno roboanti, di andarsele a rileggere, rifletterci, anche alla luce di quanto è successo (Grillo non mi risulta si sia fatto eleggere). Io ho abitato all’estero per diversi anni e faccio parte della schera degli sfortunati che sono rientrati (avrei preferito restarci) e noto sempre più una incapacità delle persone qui in Italia ad aprirsi verso il buono e intelligente che c’è negli altri, il ché contribuirebbe al bene di tutti… Qualcuno si dirà: ma cosa c’entra e chisseneimporta, e io rispondo dicendo che in serie B ci restiamo tutti, grillini, berlusconiani, bersaniani, montiani ……. TUTTI APPASSIONATAMENTE A BRACCETTO L’UN CON L’ALTRO, MENTRE IL MONDO CI SORPASSA DA TUTTE LE PARTI. PS: quello che mi sento più dire quando sono fuori è un’unanime consenso sul nostro grezzume e maleducazione e devo dire non so cosa rispondere perché …. è vero…

  73. Invece di criticare, questi ragazzi come se fossero colpevoli delle colpe di Grillo, che tra le altre cose causando la morte di “amici” non credo non se lo porti nella coscienza, io penso che sia il caso di aiutare questi ragazzi che stanno affrontando una esperienza nuova che dovrebbe aiutare la “causa italiana”. I Movimentisti sono li per fare gli interessi del popolo e non gli interessi delle loro tasche.

  74. nel novembre del 2003 io e mio fratello avemmo un incidente per colpa di un lastrone di ghiaccio: la macchina cappottò 2 volte, io ne uscii con la clavicola fratturata e mio fratello con un braccio rotto, entrambi col sapore della morte in bocca: la macchina era completamente partita, ovviamente il ghiaccio aveva reso la strada impraticabile. Ma fortunatamente siamo ancora vivi, e vorrei urlare un enorme VAFFANCULO a tutti i coglioni che scrivono minchiate perchè sono puttanelle della casta: come si può paragonare una tragedia accidentale a tutte le ladrate di montecitorio?!?! Ma vi rendete conto quanto questo incidente avrà sicuramente segnato la sua vita?
    CHI HA SCRITTO QUESTO ARTICOLO MANCA DI RISPETTO NEL MODO PIù ASSOLUTO A:
    – Una persona che ha sicuramente sofferto un casino (e che probabilmente ancora soffre);
    – Alle vittime dell’incidente, strumentalizzate fino all’inverosimile;
    – Ai loro parenti;
    – Ma soprattutto ALL’INTELLIGENZA DI CHI LEGGE!!!

    Ricordate il Karma.

    • Scusa ma sai LEGGERE? Grillo entrò in una strada CHIUSA AL TRAFFICO per neve alzando la sbarra che impediva l’accesso: due suoi amici, capito il pericolo, scesero dal mezzo e preferirono incamminarsi a piedi. La famiglia Giberti non poté farlo, avendo un bambino di nove anni. Trovatosi di fronte ad una lastra di ghiaccio di svariati metri, prodotta da un ruscello, Grillo continuò imperterrito “perché aveva il fuoristrada 4×4 americano da venti milioni che il ghiaccio se lo mangiava”. E tu mi parli di “tragedia accidentale”? Se la cavò con poco, perché allora l’omicidio colposo commesso da privati era robetta, bastava risarcire orfani e vedove. Oggi gli avrebbero dato 4 anni.
      In quanto al karma, prendilo e ficcatelo dove sai… Riguardo invece agli idioti che considerano la morte di tre persone meno grave delle migliaia di euro chiesti dal Trota al suo autista (!), posso solo compatirli e rammaricarmi per il fatto che tanto buon ossigeno vada sprecato per tenerli al mondo…

  75. agli scienziati del blog ,spiegatemi perche’ e saltato dall’auto e si e salvato lasciando al destino i poveri disgraziati,vigliacco come tutti quelli che lo difendono, doveva morire come glia altri,o tentare di salvare tutti ,leggetevi la périzia e il processo ,comunque lui non e candidato perche ‘ non puo’ ,non perche’ e umile ,dovrebbe offendere di emno uno che si porta sulla coscienza tre innocenti vittime cari scienziati

  76. ben , vi do il mio modico parere , sono un ignorante in questo campo ma vi scrivo ciò che sto osservando ma da quel che leggo qui , osservo che vi state comportando come i politici … che in continuo si danno la colpa .
    Intanto l’italia e la sua gente affonda , la miseria aumenta, i morti anche , la disoccupazione dilaga.
    Con questo oggi raccogliamo i frutti delle loro incapacità a gestire un popolo e un paese da anni , ma bensì a prendere della paghe da re .
    70% del nostro guadagno va in tasca loro,
    sono esenti da tasse ,spese sanitari …ectc la lista e lunga . queste spese fanno parte dei 70 % che noi diamo a loro.
    se questi soldi fossero gestiti bene ancora …ancora … ma sappiamo che non e cosi vedere striscia la notizia e le iene , fanno appalti poi una parte se li mettono in tasca ..e l’opera non viene terminato .
    In altri paese sono al 40 % percento .a differenza dell’ italia il popolo e rispettato dal governo e il popolo rispetta il suo governo il che e molto importante :-))
    e tutto funziona bene …
    Perché oggi siamo allo sfaccio ? perché più di 36000 italiani hanno lasciato l’italia ?
    perché le più grande menti sono scappati dal ‘italia ? , perché i talenti scappano
    dal’ italia ? perché la maggioranza degli anziani vivono nella miseria e hanno 400 euro di pensione nonostante hanno lavorato per 40 anni , perché gli handicappati sono abbandonati alla loro sorte , ECTC…………
    forse perché il governo non c’è ??? da anni !!!
    di tanto in tanto ci lancia un pezzo di pane per farci contenti ma poi lo paghiamo caro
    questo contentino …
    accise sulla benzina da togliere da una vita .. perché non li tolgono ?
    non si può fare niente in italia senza che loro mangiano sopra… vi siete accorti ?
    provate a fare a casa un eolica di quelle orizzontale che sono piccole e possono portarvi 4 kw … non si può ! devono prendere soldi anche sul vento anche se ognuno di noi cerca di arrivare a fine mese ingegnandosi a trovare dei sistemi per sopravvivere e compensare cosi l’oppressione delle tasse …non si può !
    ah diventiamo ladri evasori … quindi se il 15 non hai più niente nella scarsella o nel frigo ..se ne hai uno devi aspettare il buon volere dei dittatori .. altrimenti arriva la finanza :-))
    Quello che è successo a grillo 100 anno fa e successo a milioni di noi , e penso che se ci troviamo in una macchina in bilico a uno strapiombo non so quanto di noi rimarrebbe li ad aiutare gli altri , sarebbe interessante soffermarsi e immedesimandosi in questa situazione per comprendere meglio il perché , mettete in conto anche l’istinto di sopravvivenza .
    Il fatto sta che questo e successo 100 anni fa … nella merda ci siamo oggi , non accontentatevi dei pezzi di pane che i vecchi governi vi hanno dato finora valete molto ma molto di più ,L’Italia e meravigliosa anche l’italiano quando non cerca a imbrogliare l’altro .. e ingenioso , intelligente , con una fantasia pazzesca abbiamo i più grande stilista , le più grande menti (che sono scappati) siamo il non più ultra!!!!!!!
    svegliamoci aprite la mente , non lasciatevi condizionare da nessuno (neanche da me …) e pensate con la vostra testa … osservate verificate ..che ogni politici del vecchio stampo ..raccontano le stesse cose da anni e i risultati , noi sulla nostra pelle lo viviamo .
    E vediamo ciò che a da proporci Grillo …PROVIAMO !!
    Non giudicate a vanvera o perché il vostro partito lo critica …. aprite la mente non siate ottusi ne va della vita di moltissime persone.
    Quello che vi scrivo e quello che i miei occhi hanno visto ed e quello che in parte il cuore e in parte la logica mi hanno suggerito , ma come vi ho detto prima , non lasciatevi condizionare da nessuno neanche da me ,ma pensate come
    vorreste che fosse la vostra vita tutti giorni in un paese libero , senza la paura di andare a l’ospedale e morire perché manca di tutto e di più , senza la paura di non arrivare a fine mese , senza la paura di rimanere senza lavoro …
    SENZA LA PAURA !!
    MA VIVERE BENE NEL TUO PAESE ……..E GODERE DEI SOLDI CHE TU HAI GUADAGNATO CON IL TUO SUDORE !

  77. Non sono grillina ma… Come puo un involontario incidente stradale influire sulla figura di una persona? Chi di noi non e mai scivolato sulla neve o peggio, su una lastra di ghiaccio? Se fosse morto anche lui nell’incidente lo avremmo compianto ma, visto che si e salvato, è un’assassino! E’ tremendo che sia morta un’intera famiglia ma, credete che non serbi in se gia gran dolore per l’accaduto considerandoche erano amici suoi, che e morto anche un bambin e tutto per una vacanza chedoveva essere allinsegna dell’allegria? Non capisco come si possa usare politicamente laccaduto.

  78. Impiccatelo!!!!!! Coglioni ! Lui stesso a dichiarato pubblicamente che non si candidera mai per un posto al governo. ! Siete dei poveri meschinie a causa di gentecome voi che l’Italia sprofonda sempre piu nella merda!!!!

  79. Bè un incidente, per quanto tragico e anche se avvenuto per irresponsabilità, è pur sempre un incidente… MA una persona ETICAMENTE pulita, si sarebbe preso cura della figlia di 7 anni (sopravvissuta perchè rimasta a casa) dei suoi “cari” amici periti nell’incidente da lui causato volontariamente o meno…
    E invece la Signora, che oggi ha 38 anni, ancora aspetta di vederlo in faccia il Signor Grillo… Ovviamente vederlo di persona, non attraverso la TV.
    http://www.huffingtonpost.it/2013/02/05/beppe-grillo-a-vanity-fair-incidente-limone-piemonte_n_2621184.html
    Questo comportamento non è scusabile… Moralmente quantomeno…
    Ma il nipote la chiama, sapete quel nipote vice presidente nello Statuto…
    Lavare i panni sporchi in famiglia ? Mi pare un comportamento che attinge dai modus operandi dei vari bunga bunga e gargamella, e che siamo tutti daccordo nel dire che ci hanno nauseato e non poco…
    Detto questo, ognuno resti della sua idea… Io so che neanche un passerotto abbandono se ha bisogno… Figuriamoci la figlia di un amico che è morto in un incidente causato da me…

  80. Ma che c……zo c’entra un incidente stradale provocato da un lastrone di ghiaccio che ha coinvolto Grillo e gli altri occupanti della sua vettura, con le condanne dei parlamentari accertate dai tribunali o in via di definizione!!! Da ricordare che Grillo non ha e non vuole nessuna carica parlamentare. Molti italiani e il sottoscritto non hanno pendenze giudiziarie, ci sarà un perché o no!!! La giustizia non si diverte a inquisire le persone né per simpatia né per antipatia né per invidia, lo fa semplicemente perché ci sono degli elementi da verificare. E quando ci sono, paghi. A Roma si dice “A more’ nun ce capita'”. Basta con i padroni nei partiti qualunque essi siano. A me il pensiero libero non lo “chiuderanno” mai. Tanto per la cronaca non sono un elettore del M5S, in futuro chissà ?

  81. Ciao To The World At Large, io sono la signorina WISE, dagli Stati Uniti d’America. Vorrei iniziare dicendo a tutti che hanno il cuore pausa esperienza e posso anche fare con fuori amante dovrebbe prega di smettere di qui e leggere la mia storia, così come saprete come fare per risolvere o di ottenere il vostro ex indietro da questo mago E ANCORA VOGLIO DIRE ANCHE TUTTO QUESTO mago, IO voglio dire a tutto il mondo è innocuo e non hanno alcun effetto collaterale, ma per ripristinare e restituirti ciò che si desidera, COS quando incontro CON QUESTO CASTER magia che è stata ISTITUITO A ME DALLA MOGLIE DEL MIO BOSS NEL MIO POSTO DI LAVORO, ha fatto capire che si può incantesimo ON tanti altri problemi SALVO ottenere il vostro ex o rendere il vostro amante amo più che la volontà di SUITE VOI. L’anno scorso mese di dicembre, mio ​​amante è barare su di me e non mi danno anche l’attenzione che un uomo dovrebbe dare a una donna, e che è stato davvero preoccupante la mia mente e il mio cuore strappare a parte nella misura in cui non ero concentrato in ufficio il mio modo di usare per prima la rottura del mio lover.And prima di questo incidente, ho sempre vedere come usare il mio capo di amare sua moglie così tanto. Ero abbuffate a pensare che non stavo facendo la cosa giusta per lui che lo farà mi ami per sempre, quindi ho davvero raccolto il mio coraggio e andai nel mio ufficio capo moglie per chiederle il segreto che ha fatto suo marito la amano così tanto, In primo luogo si è rifiutata di dirmi, lei mi ha chiesto perché io sono a chiederle una questione del genere, che se non è forse normale che ogni uomo ad amare la sua wife.I le disse il motivo che mi ha fatto le chiedo a questa domanda, Che la mia amante ha iniziato barare su di me ultimamente, quando mi inginocchiai davanti a lei per lei per vedere la mia serietà in questo numero, che sono andato a chiedere a lei, Ha aperto a me dicendomi che non dovevo dirlo a nessuno quello che vuole dimmi, La moglie di mio capo ha cominciato a dire a me che ha usato un incantesimo molto potente sul suo marito ad amarla, e l’incantesimo che ha usato è innocuo, ma la magia è solo quello di fare di lui il suo amore e non guardare mai per qualsiasi altra donna all’infuori di lei. Ho subito le chiedo come ha fatto a conoscere questa grande potenza, DUREVOLE E PERFETTO mago LAVORO, ha detto che un suo amico anche introdurre a sé. Poi ho anche chiesto come posso incontrare questo mago. SHE SAID TUTTO A ME, CHE IL NOME DI QUESTO mago è il dr. ODUBU. La mia domanda è stata accanto a lei come posso ottenere questo meraviglioso mago magia, Ha detto che sta per darmi l’email del mago per me in contatto con lui per il mio problema, in realtà lei ha dato a me questa email mago e ho contattato lui e spiegato tutto a lui, e dopo ogni cosa che doveva essere fatta dal mago, Nei prossimi tre giorni, mio ​​amante che mi odiava così tanto è venuto a casa mia chiedendo perdono e io ero così felice che ho finalmente ottenuto il mio desiderio cuore .. Ero così grata a questo mago per quello che ha fatto per la mia vita .. Così ho fatto una promessa a lui che ho sempre continuare a raccontare al mondo la sua opera meravigliosa verso di me e anche ad altri, che è venuto a voi prima e anche le persone che avranno anche a voi dalla mia storia che ho narrato in linea .. Io voglio dire al mondo intero che non si deve piangere per sottolineare ancora una volta, che vi è un grande uomo che ha aiutato le persone a restituirvi la gioia ed il sorriso! L’e-mail diretto per ottenere questo l’uomo è: {} odubuspiritualtempledr@yahoo.com, Questo è ciò che voglio dire a tutti voi là fuori, che è pensare che ogni speranza è Saluti lost.Thanks, Miss WISE.

  82. Infatti lui non è candidato . Come mai invece Invece Centro Sinistra, centro Destra ecc . avvelenano , fanno morire di tumore tutto il bresciano, fanno “assaltando” una Banca ( MPS) spartendosi i soldi come fosse il bottino di una rapina ai danni di gente che si fidava, lasciano senza lavoro milioni di italiani e non vanno in galera ?! Chiedilo ai tuoi amichetti , chiacchierone !

  83. Grillo è stato condannato in 7 anni per un incidente,ma non lo ha fatto apposta.
    non si può paragonare ai condannati Politici per mafia ecc. mio figlio è stato investito e ucciso in un incidente stradale il 3 aprile 1999 , e siamo dopo 14 anni al processo in appello a Genova a Dicembre 2013, i Colpevoli sono noti ai giudici, ma li coprono per coprire i Carabinieri che coprono i Colpevoli, identificati dal sottoscritto ex Carabinier Paracadutista. e segnalati con una denuncia alla Guardia di Finanza al tribunale di Savona chiedendo che vengano interrogati in Tribunale sia i Colpevoli sia i Testimoni Oculari dell’Incidente.ma la mia Denuncia è Sparita in tribunale a Savona, e il giudice LONGO FRANCO che aveva intimato al Fondo Vittime di pagare i Danni subiti per l’incidente di mio figlio, è stato eliminato con una falsa denuncia e costretto a dimettersi, il Giudice Longo aveva diversi processi in Corso , ma solo il mio è stato eliminato ricominciando da capo con il giudice Cresta Laura che ha di nuovo scritto la sentenza scrfitta dai CARBINIERI. e mi hanno fatto chiudere l’azienda Berlanda Salotti di Cosseria che era di mio Figlio Massimiliano e della Moglie. i testimonio sono 6 e sono stati Minacciati, e uno Sequestrato per un giorno per fargli dire il Falso. su internet scrivete Giuliano Berlanda e vedrete il mio sito dove potete veder i verbali e le sentenze, giuberla@gmail.com a chi mi scrive gli mando una storia da leggere merita:! In NOME del POPOLO ITALIANO .:

  84. “Chi è iI responsabiIe? Loro! l partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare.
    Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gIi agricoItori rovinati, Ia cIasse media in ginocchio, Ie finanze agIi sgoccioIi, miIioni di disoccupati… sono Ioro i responsabiIi!
    lo vengo confuso… oggi sono sociaIista, domani comunista, poi sindacaIista, Ioro ci confondono, pensano che siamo come Ioro.
    Noi non siamo come Ioro!
    Loro sono morti, e vogIiamo vederIi tutti neIIa tomba! lo vedo questa sufficienza borghese neI giudicare iI nostro movimento… mi hanno proposto un’aIIeanza. Così ragionano!
    Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento compIetamente differente da un partito poIitico… noi resisteremo a quaIsiasi pressione che ci venga fatta.
    E’ un movimento che non può essere fermato… non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabiIe che non può essere distrutta… noi non siamo un partito, rappresentiamo I’intero popoIo, un popoIo nuovo”
    AdoIf HitIer 1932

  85. mi chiamo vittorio e dico che per me ci vogliono delle pene molto più dure per chi uccide. anche se è omicidio colposo, se grillo non avesse fatto lo spaccone quelle tre persone sarebbero ancora vive io lo conosco da quando era ragazzo,è sempre stato un megalomane. e comunque,vistanno prendendo in giro lui e il suo socio capellone!lo so che la politica è sporca,ma lui la fà benissimo,è una persona piena di rancore.avevo stima di lui ma mi sono accorto che è solo un maleducato,gretto ps svegliatevi lui rinuncia ai rimborsi elettorali solo perche non gli spettano.prima di dire idiozie informatevi. fatevi una culture victo.@gimail.com

  86. pultroppo gli incidenti succedono potrebbe capitare ad ognuno di noi non per quello non puo salvare l’italia anche perché se stiamo a guardare quello che a combinato berlusconi quante persone stanno morendo per questa italia venduta derubata e abbandonata ben venga grillo unica nostra salvezza

    • Cara Stella, purtroppo si scrive con la R e non con la L.
      Italia con la I maiuscola.
      Puo si scrive può.
      “a combinato” è “ha combinato”, ha è voce del verbo avere.
      Se questa è l’istruzione media di chi ha votato il comico, siamo rovinati.
      Immagino poi che tu sappia che cosa ha “combinato” Berlusconi, ma forse è meglio che non te lo domando, perché rischieresti di fare ulteriori figure da ignorante bestiale.
      Per pietà, prendi in mano un libro, vedrai che una volta letto non voterai più per quell’animale di Grillo e del suo burattinaio Casaleggio.

  87. se se intanto lui è stato condannato e vabbe…..; la figlia si droga e fa uso ( e spaccio ) di cocaina….e meno male che lo slogan era per un italia pulita ahahahahaha casaleggio se la fa con gutti, colaninno e tronchetti ed è stato nelle liste di partiti satellite di forzaitalia 8 anni fa ( non 20,,,,anni fa ),,,,, grillo che intesta all’autista le societa’ estere in ex paradiso fiscale…….caso strano per lui una spiegazine c’è sempre, compresa per rodotà che da Presidente avrebbe avuto 4 legislture alle spalle, centinaia di migliaia di euro di stipendi, un 80 enne…per la serie meno male che avevano detto lui e crimi” uno non politico, giovane, esterno alle logiche di partito….uno del popolo “….eh si vede infati, ma ci sara’ una spiegazione anch qui no???????
    ma poi non sapete parlar senza offendere e senza parolacce e senza gridare…come grillo in piazza ….un fanatico che insulta urla sbraita…..ricorda mussolini ai tempi!!!!!!

  88. Bisogna proprio essere dei cazzoni totali per fare polemica su Grillo, quando tutti quelli che sono al Parlamento hanno ucciso milioni di italiani…indirettamente…. e la nostra povera nazione direttamente. Siete dei cazzoni a discutere su queste minchiate quando l’Italia va in rovina…santi in politica non ce ne sono, parlare chiaro e tirare merda su chi lo merita ho sentito finora solo Grillo. E meno male che almeno lui parla chiaro….

  89. mi rivolgo ai giornalisti V………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………SPERO D
    ESSERE STATO CHIARO

  90. Sito del non cambiamento. Lasciamo morire pure tutti i poveri cristi di questa Nazione mentre voi ve ne fregate tanto i cazzi vostri vanno bene e accettate questo sistema corrotto. IL vostro è un genocidio colposo.

  91. Signor giornalista, una volte eravate stati definite penne sporche,ricorda che i pifferai anche se magici nascono a causa dei sporchi giochi dei poteri occulti che infiltrando e ricattando le sinistre ha permesso che sinistra non ci fosse in questo paese e quindi per vostra sfortuna avete fatto voi stessi nascere GRILLO., chiaro il concetto?’ Credo di si visto che anche lei fa parte di questo oscuro e devastante sistema.

  92. non è mica legittima la condanna ma etica! un bambino che porti con te! ne sei responsabile come ne fossi la genesi!non sei responsabile dell’ incidente ,certamente no,ma non lo manderesti in causa !non me lo faccio dire da nessuno, lo so da me che è mia responsabilità,nemmeno al papa farei cazzeggiare con questo articolo,ai tg non rispondi per diretta, con intrnt hai tempo di organizzarti,l italia n’ta do in mano a te e chi parla come di pietro ,(guarda 5 colonna,capisco perchè non voi giornalisti alla tua corte !ogni scarpa c’ha 4 lacci quanno fai er nodo t’ avanzano 2 stringhe! n po’va bè ma tu vieni a galla paro paro con la leggerezza dell essere,già t’ ho detto internet lo dovevi fà non lo devi di’ tutto bello tutto vero ma co sta squadra c’ hai scoperto fai mejo a ritirarti,!

  93. Grillo il MaGnifico…il MoVimento e’ il Futuro…Berlusconi e’ un Criminale, il Pd e’ il suo alleato(dimmi con chi vai e ti diro’ chi sei)…Monti fa le fusa…bilderberg incalza la politica Italiana…le banche sono sanguisughe…la poverta’ e’ un problema serio…la malattia e’ un problema serio…gli f-35 sono stati comprati con i voti della maggioranza parlamentare(a dispetto delle priorita’), contrari : il MoVimento!solo per incominciare….chi rozzola male?…..il successo di questo link e’ dovuto al fatto che i cittadini non mandano giu’ la disinformazione che ci propinate…solidarieta’ a Grillo, ma soprattutto no alla disinformazione…secondo me voi ricevete tramite le tasse dei cittadini , fondi per la vostra editoria, ed avete una paura matta di perderli…perche’ il MoVimento e’ contro questo scempio…il MoVimento e’ in MoVimento crescente….la Rivoluzione e’ in atto…l’Italia sta cambiando…e’ un processo…L’Onesta’ sta tornando di moda…M O V I M E N T O ….

  94. Scusate ma io penso che il signor Beppe grillo visti i suoi precedenti debba solo evitare di minacciare e commentare le vicende altrui.tra condanna ad omicidio ,condoni edilizi, ecc……. penso possa stare zitto e lasciare lavorare chi lo sa fare

  95. Non si può mandare in Parlamento:fabbri, bidelli o infermieri. Avete visto che figuira hanno fatto questi bambocci sulle concessioni governative, non si erano accorti che con il digitale le regole sono cambiate, e volevano mandare la Guardi di Finanza a Mediaset. Sono dei bambocci guidati da uno sqilibrato….andate a casa a zappare la terra

  96. Io guardo i risultati.
    Silvio ha insegnato a tutti prima come si fa impresa, ha dato lavoro a decine di migliaia di persone e non ha mai licenziato nessuno. Si è sempre assunto la responsabilita del suo operato in privato. Poi da politico basta documentarsi per accedere alla lunga lista di opere portate a termine.
    Beppe è stato un ottimo comico. In privato davanti a una sfiga, come quella del’incidente, non ha mai voluto vedere nè sentire l’unica superstite di quella famiglia distrutta. È questa sì che è una colpa GRAVE! Da politico…quale politico? Quello che porta la gente disperata a votarlo e poi non si presenta a governare?

  97. Grillo dopo la pena è un uomo libero. Non è candidabile. Nessuna legge gli ha proibito di presentarsi politicamente al Paese. Ma voi cianciando come se dopo l’incidente non potesse fare più niente lo condannate di nuovo? non riconoscete quanto ha stabilito il tribunale, volete la pena di morte perchè ha cancellato una famiglia? La pena stabilita non vale perchè è un politico. Io sono stato in galera per eccesso di velocità/guida pericolosa. Ma non sono un politico e adesso guido, di nuovo, quanto mi pare e piace. Rispettando il C.S. ma secondo voi sarei condannato a consumare solo le suole, se fossi un politico … fate vomitare

  98. Mi piacerebbe sapere come la pensano i signori – che hanno sottolineato che Grillo non si può fare eleggere in Parlamento (cosa sempre ribadita da lui stesso) perchè è stato condannato per tre gradi di giudizio, – riguardo a Berlusconi, condannato in via definitiva, al 3° grado di giudizio….Sono certa che per loro, Mr. B è vittima di magistrati parziali e comunisti…

  99. Leggere i commenti dei grillini è sempre bellissimo, tra loro e il loro leader fanno a gara di insulti, urla e minacce. Si organizzano pure per andare a fare i guastatori in giro per blog e testate giornalistiche.

    In questi giorni si è aggiunta anche l’istigazione a delinquere e al colpo di stato, che è reato ben più grave di uno sfortunato incidente, dei soldi presi in nero agli spettacoli, o altre cazzate di cui si parla ultimamente.

    Se andassi io in giro per strada a dire la metà di quello che dice Grillo, mi avrebbero già arrestato. Un perfetto esempio di privilegi da vero Intoccabile della Casta, per far parte della quale non è necessario essere in parlamento. Basta esercitare un potere assoluto sul proprio movimento, facendo liste nere, sbattendo fuori dal movimento chi la pensa in modo diverso, e attaccando chiunque si azzardi ad aprire bocca, aizzando e strumentalizzando il malessere e la sofferenza degli altri.

    Gli altri paesi hanno Alba Dorata? Quasi quasi li invidio. A noi ci toccano gli imitatori di Mussolini…

  100. Be non sono stesse cose, un’incidente stradale puo succedere a tutti e non immagino sia stata una bella esperienza, poi se si paragona a un reato voluto a discapito di tutti noi italiani e un’altra cosa. Quindi se una persona investe e uccide una persona disgraziatamente, deve passare dalla sponda del malvivente? Che ragionamento e paragone assurdo si fa. Ripeto che le disgrazie possono succedere a tutti e non lo auguro a nessuno, mentre le condanne prese perchè volute o bypassare qualcosa x non pagare tasse o evadere è un’altra cosa. Comunque sia a 43 anni sto capendo veramente che la gente capisce solo cio che vuole capire, siamo un popolo di ignoranti, e ci meritiamo come stiamo ora.

  101. CREDO CHE CI SIA CONDANNATO E CONDANNATO I CONDANNATI POLITICI .. HANNO COMMESSO REATI CONTRO IL POPOLO, UTILIZZANDO IL DENARO PUBBLICO E NON SOLO, A SCOPI PERSONALI … I CONDANNATI PER “OMICIDIO COLPOSO” DOVUTO A UN INCIDENTE NON PROVOCATO VOLONTARIAMENTE … NON SONO CONDANNATI DI RILEVANZA POLITICA … BERLUSCONI E RENZI SONO SOLO DUE DELLE PERSONE CHE MERITANO CONDANNA … IN QUEL LUOGO , IL PARLAMENTO , CI SONO PIU REATI CHE NEMMENO IN UN CARCERE AMERICANO …
    QUANDO ARRIVERETE A DOVER SCEGLIERE … FATE QUESTE DISTINZIONI …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...